Blog

Riconoscere le stelle

Ma cos'è veramente il fallimento? Oggi esce il mio articolo ispirato al titolo del libro del mio amico Andrea Fazioli, quasi un omaggio in anticipo per il suo compleanno (che sarà tra 5 giorni!!).
Io so che non c'è fallimento se c'è apprendimento, e che se non fossi così imperfetta, non amerei come amo, non avrei mai imparato a riconoscere le stelle...

Al mio migliore amico e a tutti gli altri: voglio impararti, non perderti!

Oggi parliamo di orgoglio, di meglio trovarsi che perdersi, di volersi bene, nonostante noi...

Non essere uno yes man: segui il tuo istinto

di Stella N'Djoku Quante volte non riusciamo ad essere veramente noi stessi?

Dio i talenti ce li ha dati... Come metterli a frutto?

di Stella N'Djoku Scriverò quest'oggi, una sorta di decalogo che ci servirà da vademecum non solo per oggi. La mia riflessione parte circa un mese fa, quando lessi un articolo che aveva un titolo tipo "Voler essere belle a 7 anni" o qualcosa di simile...

Ricciospino. Il riccio di mare che voleva essere un porcospino

di Stella N'Djoku Dopo Il melo di città, ecco la nuova favola di Francesco Muratori presentata per voi su questo blog!

Satira disgustosa

di Stella N'Djoku Era il 7 gennaio 2015 quando la redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdo fu vittima di un attacco terroristico a causa delle vignette caustiche e di cattivo gusto, che, a partire degli anni ’70, riempiono il giornale.

Quella Grazia che aiuta a vivere. Perché (non) leggere Una donna pericolosa di Jill Alexander Essbaum

di Stella N'Djoku Ho letto un libro in queste ultime settimane: facile da leggere, tanto che l’ho finito in due giorni! Si intitola Una donna pericolosa ed è un libro dell’americana Jill Alexander Essbaum. Il titolo e la copertina potrebbero trarre in inganno, perché Una donna pericolosa sembrerebbe preannunciare storie di crimini, avvelenamenti, inseguimenti e tutto quello che si trova in un giallo o simili; ma non ha nulla di tutto questo.
https://www.flickr.com/photoswonderlane

Il melo di città: una forte storia d'amore

di Stella N'Djoku «In un piccolo giardino, di una grande città, circondato da alti palazzi e grandi strade, si ergeva solitario un albero di mele. La sua chioma era alta e folta. Pensate che al tramonto la sua ombra si allungava così tanto da oscurare le vetrine dei negozi intorno...».

«A tavola con Dio e con gli uomini: il cibo tra antropologia e religione». Intervista a Adriano Fabris

Il cibo è per la vita dell’uomo tanto fondamentale, non solo come bisogno del corpo, da essere spesso legato a simboli e prescrizioni in campo alimentare, soprattutto se si tratta dell’ambito religioso.

Stella N'Djoku

Nata il 27 giugno 1993 a Locarno, da madre svizzera di origini italiane e padre congolese, dal 2014 collabora con il Giornale del Popolo e il Corriere del Ticino e dirige L'Universo, il giornale universitario inserto di quest'ultimo. È presidente dell'associazione culturale LuciLugà. stellandjoku.wordpress.com

Im Blog von Stella N'Djoku