Blog

Il Figlio di Dio si è fatto carne per noi!

In questo Natale Gesù desidera nascere e riposare nei nostri cuori per restarvi per sempre. Siamo disposti ad accoglierlo?

La gioia dell'amicizia

All'inizio della mia vocazione, scegliendo S. Agostino, sapevo di seguire un fondatore che dava grande valore alla fraternità, al punto di arrivare a dire di non poter vivere senza amici.

Padre Leopoldo Mandic: un “piccolo” grande Santo

San Leopoldo è un esempio per tutto noi in particolare per i sacerdoti. Chiediamo al Signore che ci doni confessori illuminati che ci guidino sulla via del bene con dolcezza e fermezza.
Celebre dipinto di Rembrandt. La parabola del figlio prodigo.

Gesù ci insegna a pregare

Anche se la fede sembra perdere sempre più quota nella nostra Europa, un sondaggio a livello mondiale afferma che la maggior parte degli uomini prega o ha pregato durante la sua vita.

L'infanzia di Gesù; un quadretto della Sacra Famiglia

“E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito del Padre, pieno di grazia e di verità”. Cosa significa? Suor Sandra ci guida attraverso una meditazione.

"Manteniamo la Svizzera pulita!"

Rispettare il creato è compito di tutti. Suor Sandra Künzli, monaca a Locarno suggerisce una bella riflessione a partire da una preghiera di sua nonna: “Ovunque il mio sguardo giro, immenso Dio ti vedo. Il cielo, il mare, la luna, le stelle parlano del tuo potere. Tutto tu sei per noi e noi tutti viviamo in te”.
https://www.flickr.com/photoscristina63

Santa Rita e il suo messaggio

Santa Rita, un modello per tutti, si fa portatrice di un grande messaggio: la carità trionfa sempre!

L'ultimo posto

Se vogliamo seguire e imitare il Maestro, dobbiamo cercare di agire come lui si è comportato; ci ha dato l’esempio perché ne seguiamo le orme. Nell’ultima Cena ha indossato il “grembiule” e ha occupato il posto del servo, lavando i piedi ai suoi apostoli. Questo è il suo testamento!

Papa Francesco e San Giuseppe

In un twitt del primo maggio del 2013 Papa Francesco così scriveva: “Cari giovani, imparate da San Giuseppe, che ha avuto momenti difficili, ma non ha mai perso la fiducia e ha saputo superarli”.
San Giuseppe dormiente

Il sole dentro

Dio è grande perché ha saputo farsi piccolo, fragile Bambino per la salvezza di tutti noi, come lo contempliamo ogni anno a Natale.

Suor Sandra Künzli

È una monaca contemplativa nel Monastero agostiniano di S. Caterina in Locarno.

E’ entrata in monastero nel 1987, a vent’anni. Insieme alla sua piccola comunità cerca di vivere l’ideale espresso nella Regola di S. Agostino, di avere “un cuor solo e un’anima sola protesi verso Dio”.

 

Im Blog von Suor Sandra Künzli