Reti sociali: non è tutto oro quel che luccica

02.06.2019 – Oggi la Giornata delle comunicazioni sociali ma nelle reti sociali non è tutto oro quel che luccica… «Il suggerimento allora è di tenere aperta la porta delle community web verso una comunità ben più vasta ed interpersonale, che può essere di due tipi: la comunità delle relazioni in carne ed ossa, e quella data dall’accesso ad altri canali informativi oltre alle reti sociali, che consentano di verificare la veridicità dei fatti e la forza delle argomentazioni, mettendo inoltre al riparo dalla logica del piccolo gruppo chiuso in se stesso che pensa di sapere tutto, ma in realtà vede solo una fetta parziale di realtà».

Un manuale utile per scoprire l'universo social

09.04.2019 – L'invito a genitori e educatori è quello di tenere acceso il telefonico e di non chiudersi di fronte agli strumenti social. Tenere aperto il dialogo con i giovani è importante.

In famiglia mantenere acceso soprattutto il dialogo

06.04.2019 – «Genitori, imparate a conoscere gli strumenti social e tenetevi aggiornati, e instaurate un dialogo con i vostri figli», è questo uno dei messaggi emersi durante la conferenza organizzata dalle parrocchie di Cugnasco- Gerra lo scorso martedì 26 febbraio.

Vangelo virtuale

11.01.2019 – Don Carlo ci conduce alla scoperta degli strumenti e mezzi di comunicazione, dei quali anche la Chiesa, l'annuncio del Vangelo, può usufruirne e beneficiarne.

Tema Giornata comunicazioni sociali 2019: «Dalle community alle comunit໫»

29.09.2018 – Fulcro della riflessione della Giornata sarà: «fino a che punto si può parlare di vera comunità di fronte alle logiche che caratterizzano alcune community nei social network?»

Centinaia di post per l'iniziativa social #alpapadirei

13.07.2018 – L'hashtag, lanciato da Avvenire, sta permettendo a moltissimi giovani di esprimersi liberamente sui canali social sul tema Chiesa e società.

Sinodo sui giovani, Baldisseri: possibile apertura all’interazione tramite social network

27.03.2018 – Il segretario generale l’ha detto a Tv2000: «Vedremo di poter interagire con l’esterno».

Vaticano, 4 milioni di utenti sui social della Santa Sede

10.01.2018 – Viganò: «Uno degli effetti del processo di riforma dei media in corso. Come operatori della comunicazione di una Chiesa in uscita siamo chiamati a stare in mezzo alla gente».

Un mondo social

07.11.2017 – Il reale e il virtuale vanno tenuti uniti, non si può vivere solo di uno, dimenticando l'altro. Non si è «social» solo in una direzione!

Viganò: Papa ha cura dei profili social, per lui fondamentale la relazione

12.10.2017 – Quaranta milioni di follower. E’ il risultato raggiunto dall’account Twitter di Papa Francesco, in 9 lingue.

Tags

Tags