Arzo, oltre la memoria

29.01.2019 – Il 27 gennaio di ogni anno si ricorda l'apertura dei cancelli di Auschwitz. E' la giornata della memoria.

Giornata della Memoria: mai più gli stessi errori

27.01.2019 – Il pensiero di Bergoglio in ricordo degli orrori dell'Olocausto, la vicinanza al popolo Venezuelano, il ricordo delle vittime in Colombia e nelle Filippine.

Da una soffita di Amsterdam parole che risvegliano le coscienze

27.01.2019 – Il buono? «È la sicurezza del nostro rifugio, la mia salute, la mia stessa esistenza». Il bello? «La bellezza è quella interiore, quella che si legge e si scopre negli occhi delle persone». Sono affermazioni di Anna Frank tratte dal suo Diario, che verrà messo in scena nei prossimi giorni dall'Oratorio di Balerna.

Madre Cristiana Dobner per la Giornata della Memoria: «Pietre e volti per una coscienza trasparente»

27.01.2019 – L’Assemblea Generale dell’ONU il 1° novembre 2005 ha deliberato che il 27 gennaio si celebrasse la Giornata della Memoria. «In ogni inciampo – riflette Madre Dobner, monaca carmelitana – l’Altissimo si rivela, malgrado i limiti delle persone e la tragicità delle vicende, e sa trarre dal male più esecrabile, il bene più limpido. Agire nella storia però è nelle nostre mani. Le pietre d’inciampo sono portatrici di memoria vivente che impedisce di obliare e sospinge ad agire diversamente».

Tags

Tags