Politica climatica: quando gli interessi valgono più degli argomenti

09.11.2017 – Il 6 novembre a Bonn ha preso avvio la seconda Conferenza mondiale sul clima, dopo l’accordo siglato a Parigi. Sebbene a presiederla sia lo stato insulare delle Figi, che rischia di essere sommerso dal previsto innalzamento dei livelli degli oceani, le richieste giustificate delle persone interessate rischiano di essere dimenticate. Sacrificio Quaresimale e Pane per tutti sono presenti al vertice e accompagnano organizzazioni partner dal Brasile e dalla Repubblica Democratica del Congo, affinché le loro richieste siano ascoltate.

Misfatti impuniti

20.10.2017 – Sono le sette di mattina. Seduta in treno, mentre mi sto recando ad una riunione oltre Gottardo, leggo uno dei resoconti di viaggio che con regolarità i responsabili di programma di Sacrificio Quaresimale redigono al loro rientro, per informare sui progetti in corso nei vari paesi in cui operiamo.

CONGO – «La Chiesa è sotto attacco»«» denuncia il Presidente della Conferenza Episcopale ricordando i preti rapiti

28.09.2017 – «I preti non sono impegnati in politica. Se vi sono stati appelli da parti di alcuni agenti pastorali, è nel quadro dell’impegno civico, il rispetto dei valori come la giustizia, la pace e la riconciliazione»«» ha affermato Sua Ecc. Mons. Marcel Utembi Tapa, Arcivescovo di Kisangani e Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo denunciando in una conferenza stampa a Bruxelles, i rapimenti di sacerdoti nell’est della Repubblica Democratica del Congo.

Repubblica Democratica del Congo, dalla strada ad una nuova vita

17.08.2017 – Nel Paese africano la rete salesiana accoglie giovani e bambini bisognosi e fornisce loro assistenza, istruzione e formazione professionale. La testimonianza di padre Eric Meert.

Congo: il mondo salvi i bambini, appello dell'Unicef

09.08.2017 – Unicef: «Il mondo non deve chiudere gli occhi davanti alla tragica situazione in cui si trovano bambini e famiglie nella regione del Grand Kasai, nella Repubblica democratica del Congo»«».

In Congo per portare riconciliazione/ GdP.ch

06.08.2017 – La testimonianza del religioso vallesano Guy Luisier, che accompagna da cinque anni la formazione dei giovani confratelli congoloesi.

Santa Sede: cessare il fuoco nel Congo e tutelare i civili

23.06.2017 – Cessare il fuoco, tutelare i civili, promuovere la pace, stabilire processi democratici, permettere il ritorno dei rifugiati: questi i cinque passi che la Santa Sede auspica vengano intrapresi immediatamente dal governo della Repubblica democratica del Congo, per sanare la drammatica situazione del Paese.

I gravi conflitti dimenticati dal mondo mettono in pericolo anche il lavoro di cooperazione allo sviluppo

10.05.2017 – Un conflitto infiamma le province del Kasai centrale e orientale nella Repubblica Democratica del Congo ed è già costato la vita a numerose persone. In queste province Sacrificio Quaresimale sostiene diversi progetti, che però si sono dovuti sospendere temporaneamente.

Congo. L'Onu condanna gli attacchi alle parrocchie

28.02.2017 – «I luoghi di culto appartengono a tutti e, in quanto tali, sono destinati ad essere apolitici; le chiese sono anche luoghi di raccoglimento per le popolazioni e devono essere rispettate e protette»«»

I missionari hanno due mani e due cuori

27.02.2017 – Un missionario è un sacerdote e nello stesso tempo un operatore umanitario. Lavoriamo dunque con entrambe le mani. Con una cerchiamo di portare il cristianesimo più vicino alla gente. Con l'altra ci sforziamo di migliorare le condizioni di vita delle persone. Non si può solo predicare la carità la si deve anche vivere.

Tags

Tags