Francesco: la Chiesa ha tanto bisogno di comunione

17.11.2017 – «Oggi abbiamo tanto bisogno di comunione, nella Chiesa e nel mondo»«»: è quanto ha detto il Papa ai partecipanti all'Assemblea Internazionale della Confederazione Unione Apostolica del Clero, che sta riflettendo sul ruolo dei pastori nella Chiesa particolare.

Domenica, la Giornata Mondiale dei Poveri con Papa Francesco

16.11.2017 – Domenica prossima, 19 novembre, si celebrerà la I Giornata Mondiale dei Poveri. Una Giornata voluta fortemente da Papa Francesco a conclusione del Giubileo della Misericordia, affinché tutta la comunità cristiana fosse chiamata a tendere la propria mano ai poveri, ai deboli, agli uomini e alle donne cui viene calpestata la dignità.

Dialogo ecumenico in Polonia: uniti per costruire il futuro

08.11.2017 – Con l’incontro all’Avana del febbraio 2016 tra Papa Francesco e il patriarca di Mosca Kirill si è aperta una nuova fase del dialogo ecumenico con le chiese ortodosse, i cui frutti cominciano a maturare in Paesi in cui la convivenza è sempre stata storicamente difficile. In Polonia, dove spesso la Chiesa ortodossa è stata associata alla Russia, si sta assistendo a un nuovo corso nato con l’elezione al soglio di Pietro di San Giovanni Paolo II e sancito dal crollo del comunismo.

Catalogna e nazionalismi, la mediazione della Chiesa

27.10.2017 – Il clero della regione si è schierato per il referendum e l'autonomia. Salvo poi fare appello con i vescovi spagnoli alla prudenza e al dialogo. Ma nell'Europa dell'Est il cattolicesimo sposa istanze indipendentiste e xenofobe: dall'Ungheria alla Polonia.

«Un balsamo» il programma antidroga della Chiesa a Manila

27.10.2017 – Sanlakbay nasce in risposta alla violenta guerra alla droga del governo. L'iniziativa fornisce ai tossicodipendenti consulenza, formazione spirituale e opportunità. Le comunità parrocchiali sono coinvolte nel processo di guarigione. L'apprezzamento di papa Francesco.

Dopo il Congresso del Pcc, improbabili i miglioramenti per la Chiesa

26.10.2017 – Nella nuova leadership presentata ieri, Wang Yang dovrebbe essere il capo della Conferenza politica consultiva del popolo cinese, che tratta con i gruppi religiosi. Egli, considerato un liberale, dovrà però tenere la linea dettata da Xi Jinping sulla «sinicizzazione delle religioni»«». Wang Zuoan, direttore dell’Amministrazione statale per gli affari religiosi è stato escluso dal Comitato centrale. In un’intervista precisa che i dialoghi Cina-Vaticano sono «tranquilli»«», ma «ma alcuni problemi non sono così semplici e non possono essere risolti in poco tempo»«».

Card Parolin: primato e sinodalità inseparabili nel cammino di Riforma

26.10.2017 – «Riforma è concetto congiunto con rinnovamento e a guidarne il cammino tutt'oggi è il binomio chiave primato-sinodalità o collegialità, centro vitale e specifico di attenzione del Concilio Vaticano II». Così il Segretario di Stato Pietro Parolin intervenendo alla presentazione dell'ultimo libro di mons Agostino Marchetto dal titolo «La Riforma e Riforme nella Chiesa. Una risposta». 

Una Chiesa in stato permanente di missione

19.10.2017 – In vista della Giornata Missionaria Mondiale del 22 ottobre, il prefetto di Propaganda Fide ricorda che l’annuncio del Vangelo «segue la logica di Cristo, del morire per vivere», altrimenti «si cade nella tentazione di perseguire successi e trionfi».

La Chiesa madre che veglia/GdP.ch

11.10.2017 – L'editoriale del vescovo di Lugano, mons. Lazzeri, sulla riapertura della Cattedrale di San Lorenzo: «Ci guarda dall'alto, ci parla di un altro punto di vista, più chiaro».

Padre Shih: in Cina non serve una «Chiesa d’opposizione»«»

06.10.2017 – Intervista su Civiltà Cattolica al gesuita shanghaiese che per lunghi anni ha diretto i programmi cinesi di Radio Vaticana: tra l’Istituzione ecclesiastica e il governo conviene provare la strada della «reciproca tolleranza».

Tags

Tags