Terra Santa. Mons. Pizzaballa: «ci sono segni di morte fisica e etica ovunque»«»

18.01.2017 – «Ci sono segni di morte dovunque e in tutte le forme di violenza di cui siamo testimoni. Non solo di morte fisica ma anche etica. Conosciamo bene la violenza che strappa le vite in questa Terra, santa e difficile»«»: dalla basilica del Santo Sepolcro, l’amministratore apostolico per il patriarcato latino di Gerusalemme, mons. Pierbattista Pizzaballa, ha invitato a contrastare la cultura di morte affidandosi alla Resurrezione di Cristo.

Insediamenti ebraici a Gerusalemme Est, Shomali: non favoriscono pace

27.12.2016 – Arriverà con ogni probabilità domani il via libera del Comune di Gerusalemme al piano che prevede la costruzione di 618 nuove case nella parte est della città, a maggioranza araba.

Papa nomina padre Pizzaballa amministratore apostolico di Gerusalemme

24.06.2016 – Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Patriarcato di Gerusalemme dei Latini, presentata da Sua Beatitudine Fouad Twal per sopraggiunti limiti di età. Il Pontefice ha nominato amministratore apostolico sede vacante padre Pierbattista Pizzaballa, già Custode di Terra Santa, elevandolo alla dignità di arcivescovo, con sede titolare di Verbe. L’ordinazione episcopale avverrà il prossimo settembre.

Tags

Tags