Cristiani ed ebrei oggi, il rabbino Meyer: «L’incontro deve essere faccia a faccia»«»

15.05.2017 – Docente incaricato al Centro «Cardinal Bea»«» per gli Studi Giudaici presso la Pontificia Università Gregoriana, ha insegnato in vari paesi, dal Belgio al Perù, dalla Cina all’Italia. In questa intervista ci racconta l’approccio all’altro nella tradizione ebraica e la complessità del dialogo interreligioso in Terra Santa, oltre alla sua personale esperienza di dialogo.

Babel College: unica facoltà teologica cristiana in Iraq

05.05.2017 – Con una conferenza di due giorni (28 e 29 aprile) sono stati celebrati ad Ankawa, nel Kurdistan iracheno, i 25 anni di attività del Babel College, l'unica università teologica cristiana ecumenica in Iraq.

Taizé, frère Alois: «L’Europa riscopra la dimensione dell’amicizia»«»

03.05.2017 – Il dialogo ecumenico, la qualità dei rapporti con i musulmani, i percorsi di integrazione, le aspirazioni delle giovani generazioni: intervista al priore della comunità ecumenica.

Una reliquia di San Nicola di Bari andrà in Russia

02.05.2017 – Dopo circa mille anni dall'arrivo a Bari, una reliquia di San Nicola, Patrono del capoluogo pugliese e uno dei Santi più venerati nella Chiesa ortodossa, andrà per la prima volta in Russia, dove rimarrà, prima a Mosca e poi a San Pietroburgo, dal 21 maggio al 28 luglio.

Maria degli altri

02.05.2017 – Maria non è solo nostra — cioè dei fedeli cattolici e ortodossi che la venerano — ma fa parte anche di tradizioni non cristiane, come l’ebraismo e l’islam, e naturalmente non ne possono prescindere i protestanti.

Unità dei cristiani al centro dell’attenzione a Wittenberg

21.04.2017 – La Comunione mondiale di chiese riformate firmerà due documenti, tra cui la Dichiarazione congiunta cattolico-luterana sulla dottrina della giustificazione.

Cattolici-luterani: card. Koch, «riconciliazione tra unità e diversit໫»

17.03.2017 – «Sono convinto che il problema fondamentale dell’ecumenismo sia lo stesso che abbiamo come uomini nella nostra vita personale e in quella sociale e politica, ossia come riconciliare le diversità. Mostrare la riconciliazione tra unità e diversità sarebbe un grande segno anche per la società e la politica»«».

Tveit a Ginevra: stagione ecumenica feconda

17.03.2017 – «I cristiani stanno vivendo una stagione ecumenica particolarmente feconda come dimostra la commemorazione comune del cinquecentesimo anniversario della Riforma»: è quanto ha messo in luce il reverendo Olav Fykse Tveit, segretario generale del World Council of Churches (Wcc), a conclusione della riunione del comitato centrale dell’organizzazione ecumenica svoltasi a Ginevra.

Il «riconoscimento»«» ortodosso di san Patrizio, «ecumenismo irlandese» in Russia

16.03.2017 – Il Patriarcato di Mosca ha deciso di inserire nel suo calendario liturgico la memoria del santo patrono degli irlandesi. La decisione forse è anche una spia dell’auspicata amicizia russo-americana o forse è una conseguenze della ripresa del dialogo cattolico-ortodosso, seguita all’incontro del patriarca Kirill con papa Francesco dello scorso febbraio 2016 a Cuba.

Anche in Francia corridoi umanitari voluti da protestanti e cattolici. Un’alleanza per i rifugiati

15.03.2017 – Sbarca in Francia l’esperienza dei corridoi umanitari nata in Italia: questa mattina, nel palazzo dell’Eliseo, alla presenza del presidente della Repubblica François Hollande, è stato firmato il protocollo d’intesa per la messa in opera del progetto «Operazione di accoglienza solidale di rifugiati provenienti dal Libano».

Tags

Tags