Karl Barth: a 50 anni dalla morte del grande teologo protestante svizzero

10.12.2018 – Il 10 dicembre di mezzo secolo fa si spense a Basilea uno dei più grandi teologi protestanti: lo svizzero Karl Barth. Amico del grande pensatore cattolico svizzero e cardinale eletto Hans Urs von Balthasar fu famoso per il suo commento alla Lettera ai Romani. Nel 1935 Barth quando era professore all'Universitä di Münster fu espluso dalla Germania nazista per le sue idee contrarie al regime di Hitler.

24esima Conferenza sul clima (Cop24): iniziative della Chiesa polacca per l'ecumenismo e i giovani, tra cui alcuni svizzeri

03.12.2018 – Per dare spazio ad una politica climatica credibile tutti i membri dell’ONU si ritrovano da ormai 24 anni per una Conferenza sul clima (COP24). Clima, ambiente e giustizia ecologica offrono la preziosa possibilità di mettersi in modo fruttuoso a disposizione della fede cristiana, come ha dimostrato bene la recente enciclica Laudato si’, che ha dato una spinta all’azione in questi campi.

L'azione delle Chiese in Centroamerica davanti all'esodo di migranti

29.11.2018 – Oltre 4 mila migranti centroamericani sono arrivati – ed altri ne stanno arrivando – a Tijuana, alla frontiera con gli Stati Uniti, dopo una lunga camminata dai loro paesi d'origine. Gli Stati Uniti, destino e sogno delle carovane, non intendono fare entrare i marciatori senza visto. L'assistenza umanitaria è fornita quasi del tutto dalle Chiese cristiane.

Lefebvriani – Roma: si giocano i tempi supplementari

26.11.2018 – Secondo quanto emerso nei colloqui dei giorni scorsi tra il nuovo superiore della fraternità tradizionalista e il Vaticano, i Lefebvriani hanno dichiarato che esiste una «irriducibile divergenza dottrinale» che non può essere elusa. Un passo indietro che chiede una nuova ripartenza nel dialogo.

Mons. Machado: Crisi dell’etica a livello mondiale, servono risposte dalle religioni

13.11.2018 – A Singapore si è svolto un incontro di leader cristiani e taoisti presso la cattedrale del Buon Pastore. Vi hanno partecipato 60 esponenti religiosi. Ribadita la necessità di collaborare insieme in futuro e la responsabilità individuale a porre fine alla crisi dei valori umani.

Il Papa per i 50 anni di Bose: «La vostra presenza è feconda»

12.11.2018 – In occasione del mezzo secolo di vita della comunità ecumenica monastica fondata in Piemonte da padre Enzo Bianchi, Bergoglio invia una lettera al fondatore sottolineando il ruolo giocato a favore dell'unità tra cristiani di confessioni diverse e invitando monaci e monache ad essere «testimoni di sobrietà di vita evangelica».

I giovani del Ticino a Madrid per l'incontro europeo di Taizé: affrettarsi per l'iscrizione

07.11.2018 – L’incontro europeo proposto alle nuove generazioni d'Europa dalla comunità ecumenica monastica di Taizé quest'anno sarà a Madrid in Spagna e si svolgerà da venerdì 28 dicembre 2018 a martedi 1° gennaio 2019. Anche dal Ticino è previsto che un gruppo di giovani partecipi. Le iscrizioni si stanno per chiudere, quindi chi vuole partecipare si deve affrettare.

Un libro per avvicinarci al mistero dell'Aldilà

05.11.2018 – Il teologo protestante Paolo Ricca, intervenuto ieri a Chiese in diretta (RSI Rete Uno) ha presentato una sua interessante pubblicazione dedicata alla possibile esistenza di un aldilà e di una vita futura, oltre la morte. Cosa dice la fede? Cosa dice la ragione?

Il parlamento mondiale delle religioni e la causa ambientale

05.11.2018 – È in corso a Toronto in Canada fino al 7 novembre il raduno del Parlamento delle religioni, organismo interreligioso che si prefigge di lavorare per la giustizia, la pace e il dialogo. Il tema dell'assise in corso è la questione ambientale colta dalla prospettiva delle religioni.

Settimana delle religioni in Ticino: le proposte

05.11.2018 – Inizia oggi, lunedì 5 novembre, il percorso di incontro e dialogo tra religioni diverse sul territorio ticinese. Quest'anno si punta sulla proiezione di film che raccontano storie di dialogo interculturale e interreligioso. Una presentazione delle pellicole.

Tags

Tags