«Dio liberi il mondo dalla disumana violenza del terrorismo»«»

21.08.2017 – All'Angelus di ieri il Papa prega per «defunti, feriti e familiari degli atti terroristici che, in questi ultimi giorni, hanno causato numerose vittime, in Burkina Faso, in Spagna e in Finlandia».

Burkina Faso, la Chiesa: dialogo e unità contro il terrorismo

16.08.2017 – «Dialogo e unità, senso di appartenenza ad uno stesso Paese, al di là delle differenze religiose: questo può impedire al terrorismo islamico di radicarsi tra i giovani del Burkina Faso». La voce è quella di padre Ludovic Tougouma della Comunità Missionaria di Villaregia a Ouagadougou, teatro domenica scorsa di un attentato al ristorante turco della città, l'Aziz Istanbul, con almeno 18 vittime di diverse nazionalità.

Papa: contro guerre e terrorismo, impegno delle religioni per la pace

04.08.2017 – È una sollecitazione a «relazioni giuste»«» e «solidarietà fraterna»«» quella che Papa Francesco richiama nella lettera al venerabile Koei Morikawa.

Musulmani in Europa, chi sono / GdP

11.07.2017 – Ecco quali problemi li assillano e cosa attrae i giovani nelle spire dell'ISIS. L'editoriale di Claudio Mésoniat.

Terrorismo e doveri d'Occidente

08.06.2017 – Alcune precisazioni del professore Wael Farouq. La replica del docente egiziano all'articolo di Magister è apparsa sul suo profilo personale di Facebook.

Qatar. I Paesi arabi accusano: «Finanzia il terrorismo islamico»

06.06.2017 – Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrain hanno annunciato severe misure nei confronti del Qatar, in seguito a crescenti tensioni tra i Paesi del Golfo Persico specie in ambito terroristico.

«L'odio tra le religioni è un'idea dei terroristi. Vanno isolati»«»

05.04.2017 – Intervista con Shaykh Ibrahim Mogra, uno dei quattro Imam britannici che incontra il Papa dopo gli attentati di Londra: «Francesco un uomo coraggioso, voglio dirgli «grazie»«» perché è l'unico ad aver detto che l'islam è una religione di pace».

L'Imam di al Azhar: anche ebraismo e cristianesimo hanno una storia segnata dalla violenza

02.03.2017 – Anche «ebraismo e cristianesimo hanno una storia di violenza»«», e tutte le religioni si sono rese complici di atti di violenza e omicidi. Così lo sheikh Ahmed al Tayyib, Grande Imam di al Azhar, ha voluto ribadire che la connessione tra religione e violenza non segna solo la vicenda storica dell'islam, ma ha connotato anche i cammini storici delle altre due «Religioni del Libro»«».

Quel jihadista era uno dei nostri / gdp.ch

28.02.2017 – Un ticinese della porta accanto che si converte e parte per una destinazione ignota. L'editoriale di Claudio Mésoniat sul caso di terrorismo che sta scuotendo il canton Ticino.

Card. Erdo: «siamo di fronte ad una islamizzazione del terrorismo non ad una radicalizzazione dell’islam»«»

12.01.2017 – Non è la religione in se stessa che è alla base del terrorismo, è una sua degenerazione, una sua strumentalizzazione»«». Lo ha detto il cardinale Péter Erdő, arcivescovo di Esztergom-Budapest e primate di Ungheria, facendo oggi il punto dei lavori in corso a Parigi al V Forum europeo cattolico e ortodosso.

Tags

Tags