Internazionale

Nizza, attacco nella cattedrale. Tre vittime

Un uomo armato con un coltello ha ucciso tre persone e ne ha ferite altre in una chiesa nella città francese di Nizza. L’aggressore ha agito nelle prime ore di questa mattina, è entrato nella cattedrale Notre-Dame nel centro di Nizza, in Avenue Jean-Medecin e ha ucciso tre persone: una donna è stata decapitata, un uomo – il sacrestano – sgozzato. La terza vittima, una donna, è morta per le ferite riportate in un bar dove aveva cercato rifugio fuggendo. C’è poi un ferito grave, colpito sul sagrato antistante il luogo di culto..

La polizia ha fatto irruzione sparando, secondo le prime testimonianze raccolte dai giornalisti. Potrebbero esserci dei feriti. Su Twiter il sindaco di Nizza Christian Estrosi ha detto di «confermare che tutto fa pensare a un attacco terroristico». Secondo Nice Matin, l’assalitore è stato catturato dopo essere stato ferito a colpi d’arma da fuoco dalla polizia.

Agenzie/red

29 Ottobre 2020 | 12:02
cattedrale (50), nizza (6), terrorismo (33)
Condividere questo articolo!