«In Siria, fra atroci sofferenze, la tenerezza di Dio vincer໫»

12.05.2018 – Intervista con padre Ibrahim Alsabagh, parroco della comunità latina di Aleppo.

La Dichiarazione di Panmunjom è speranza per una pace duratura

01.05.2018 – Il dialogo, «primo passo per stabilire una comunità di pace»«». Le famiglie separate, una «ferita»«» della guerra. Gli aiuti umanitari non sono solo beni materiali, ma «condividere amore e speranza»«». La preghiera per la Chiesa nordcoreana.

Alfie. Il Papa: tentare nuove possibilità di trattamento

23.04.2018 – Ore drammatiche per la vicenda Alfie. L'Italia concede la cittadinanza al piccolo. La procedura per staccare la spina viene sospesa temporaneamente. Il Papa lancia un nuovo tweet. La Enoc vola a Liverpool ma non viene ricevuta dai sanitari.

Una speranza nasce anche dalla violenza jihadista: i bimbi di Aleppo

04.04.2018 – Il francescano Firas Lufti parla del progetto: «Un nome e un futuro»«». Un’occasione per dare una possibilità ai bimbi siriani con aiuti giuridici, alimentari, scolastici e psicologici.

«Dare speranza fino alla fine»/GdP.ch

25.03.2018 – IL PERSONAGGIO – Già primario di Malattie Infettive all’Ospedale Sacco di Milano, Antonietta Cargnel ha operato per tutta la vita nell’ambito della ricerca scientifica.

Caritas Siria: Nell'abisso del conflitto, storie di speranza e solidarietà

23.03.2018 – A otto anni dall’inizio della guerra, almeno 12 milioni di persone vivono in condizioni di estremo bisogno. Le vittime non sono numeri, ma volti. Un giovane che ha perso le gambe nell’esplosione di un missile torna a camminare grazie alle protesi. Una mamma può acquistare il latte in polvere per i suoi gemelli malnutriti. Una casa decorosa e medicine per una coppia di anziani.

Arcivescovo di Kirkuk: giovani cristiani e musulmani, motore per ricostruire l'Iraq

20.03.2018 – Per mons. Yousif Thoma Mirkis le nuove generazioni sono le vere fondamenta su cui ricostruire dopo divisioni, violenze e fondamentalismi. L’incontro con 700 universitari di Mosul, ospitati a Kirkuk durante il dominio dell’Isis. In un video due giovani di Mosul, un cristiano e un musulmano, raccontano una storia di amicizia più forte della follia jihadista.

Mosul, un caffè letterario per la rinascita culturale e sociale dopo le violenze dell’Isis

13.03.2018 – Nella ex capitale del Califfato ha aperto un luogo dedicato all’incontro e alla lettura. I jihadisti bruciavano i libri e frustavano quanti leggevano testi proibiti. Oggi sugli scaffali trovano posto anche Marx e Nietzsche. Il progetto nato grazie all’impegno di due ingegneri trentenni che vogliono essere «aperti a tutti i settori»«» e cambiare la società.

Pakistan, c’è speranza per Asia Bibi

26.02.2018 – In Vaticano, Europa e Pakistan passi avanti per l’aiuto alle vittime innocenti della legge di blasfemia. La Ue: patto commerciale con Islamabad solo se la cristiana verrà rilasciata.

«Noi, che abbiamo sperimentato la guerra»/GdP.ch

23.02.2018 – Il commento di Padre Ibrahim Alsabagh che raccoglie con il Giornale del Popolo l'appello di papa Francesco nella Giornata di preghiera per la pace.

Tags

Tags