Siria. Card. Zenari: leader religiosi siano architetti della riconciliazione

10.01.2018 – Come si può costruire un clima di fiducia in Siria dopo anni di devastazione e come è possibile sanare i cuori e il tessuto sociale? Agli auspici del Papa, risponde il nunzio cardinale Mario Zenari, investendo i leader religiosi di un ruolo fondamentale in questo momento in Siria.

Papa a Corpo diplomatico: difendere pace e promuovere disarmo

08.01.2018 – Appelli anche per il dialogo nella penisola coreana, la pace in Siria, due Stati indipendenti per israeliani e palestinesi.

Ministro libanese: in due anni diminuiti i rifugiati siriani, oggi meno di un milione

05.01.2018 – Moein Merhebi, titolare del dicastero per gli Sfollati, riferisce che il numero è calato a 980mila unità circa. Al contempo sono diminuiti anche i finanziamenti di nazioni e ong internazionali. Resta essenziale l’opera di distribuzione degli aiuti. Intanto Damasco si prepara al rientro dei rifugiati.

Urbi et Orbi. Papa: rendiamo il mondo più umano e più degno dei bambini

25.12.2017 – Nei volti dei bambini, specie quelli che nel mondo patiscono guerra, violenza e migrazioni forzate, riconosciamo il Bambino di Betlemme : è il forte appello del Papa nel Messaggio di Natale.

Vicario di Aleppo: pace, casa e lavoro. Il dono di Natale per il futuro dei cristiani siriani

20.12.2017 – Ad un anno dalla riunificazione la città è più sicura, si vive un clima di speranza maggiore e ottimismo. Migrazione e disoccupazione restano un problema, soprattutto fra i giovani. L’aiuto della Chiesa essenziale per la sopravvivenza di oltre 10mila famiglie. L’attenzione per i bambini e l’impegno per una loro scolarizzazione.

Il Patriarcato russo: ricostruire Chiese e monasteri in Siria

20.12.2017 – Il metropolita Hilarion, a Bari per una laurea honoris causa, parla di reliquie di San Nicola in Russia, cristiani perseguitati in Medio Oriente e in Ucraina.

Siria, dopo la guerra rifiorisce il monastero di padre Dall’Oglio

13.12.2017 – I monaci e le monache della comunità di Khalil Allah, fondata dal gesuita romano, scrivono una lettera in cui raccontano la loro «rinascita»«» e le iniziative in prossimità del Natale.

La vittoria della Russia in Siria; Ilarion per il ritorno dei profughi cristiani

12.12.2017 – Per Putin la lotta contro l’Isis è conclusa e ordina il ritiro di una parte delle truppe. Le critiche delle potenze occidentali all’intervento russo. L’unità dei cristiani ortodossi, protestanti e cattolici per il ritorno dei rifugiati in patria. Anche i musulmani russi pronti all’aiuto per la ricostruzione.

Chiesa in Siria: sostenere i pochi cristiani rimasti nel Paese

05.12.2017 – «Aleppo riprende vita, ma dipendiamo ancora dal vostro aiuto. Vi prego sostenete i cristiani, i pochi rimasti, così che possano continuare a vivere in Siria»«». È l’accorato appello di mons. Antoine Audo, vescovo caldeo di Aleppo, ai benefattori di Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs).

Profughi, partono anche in Belgio i corridoi umanitari

24.11.2017 – Ieri la firma di un’intesa tra lo Stato, la Comunità di Sant’Egidio, coordinatrice del progetto, e le Chiese per l’ingresso di 150 rifugiati siriani dal Libano e dalla Turchia.

Tags

Tags