Dorotea Wyss. Non una santità per par condicio ma per onesta reciprocità

30.03.2019 – «Era attesa e desiderata da tanto tempo la richiesta di venerare Dorotea Wyss che i Vescovi svizzeri hanno rivolto al Papa». A dirlo è Beatrice Brenni, membro dell'Unione Femminile Cattolica Ticinese. Ed è vero, da più parti se ne è parlato, soprattutto durante il 600esimo dalla nascita di san Nicolao della Flüe, suo marito.

Anche per i dubbiosi una serata su san Nicolao della Flüe

21.03.2019 – Ora che è stato chiesto dai Vescovi svizzeri di poter venerare la moglie di san Nicolao, la parrocchia di Besso propone di tornare a riscoprire la figura del Santo anche agli increduli. Appuntamento domani, venerdì 22 marzo.

San Nicolao, messaggero di pace per l'oggi? Una conferenza

15.03.2019 – Venerdì 22 marzo, alle ore 20.30 nella Sala parrocchiale della parrocchia di San Nicolao a Lugano-Besso si terrà la conferenza  «San Nicolao della Flüe» con il Prof. Nabih Yammine. Ecco come commenta l'iniziativa il parroco don Marco Dania.

Nicolao della Flüe e la moglie Dorotea, saranno venerati insieme?

13.03.2019 – I vescovi svizzeri alla fine dell'assemblea ordinaria del febbraio 2019 hanno scritto al Papa chiedendo che la donna del XV secolo che fu sposa dell'eremita del Ranft, possa essere venerata. Moglie e madre di 9 figli, quando il marito scelse a 50 anni di ritirarsi a vita solitaria, lei si occupò della fattoria e della crescita dei figli più piccoli. Seguì nella preghiera e sostenne la scelta del coniuge.

Dorotea sarà venerata con San Nicolao della Flüe?Lo chiedono i Vescovi svizzeri

01.03.2019 – Forza, pazienza e costanza erano le caratteristiche di Dorotea Wyss. Si chiede ora di poterla venerare insieme al marito, il patrono della Svizzera.

La vera storia di Nicolao della Flüe

15.12.2017 – Grande attesa in Diocesi per lo spettacolo di domenica prossima, intitolato «La vera storia di Nicolao della Flüe», opera teatrale in due atti del Teatro Popolare della Svizzera italiana.

Tags

Tags