«La minaccia più grande per una comunità è il grigio pragmatismo»«»

06.05.2019 – Il Papa alla Messa a Sofia: così «tutto procede con normalità, ma in realtà la fede va degenerando in meschinità». L’appello ai cattolici: siate i «santi di cui questa terra ha bisogno». E ai giovani dice: «Fare chiasso e anche un po' di silenzio nel cuore, per trovare i sentimenti più nobili»

Il Papa: senza le madri nel mondo solo cattiveria e solitudine

01.01.2019 – Messa di Francesco per la solennità di Maria Santissima Madre di Dio e per la 52esima Giornata della Pace: «È miope un mondo che guarda al futuro senza sguardo materno. Tutto è connesso ma sembra sempre più disunito». «La Madonna non è un optional».

Urbi et Orbi. Papa: anche se diversi, viviamo come fratelli in umanità.

25.12.2018 – E’ un augurio di fraternità per il mondo quello che il Papa ha rivolto stamani nel tradizionale Messaggio natalizio al termine del quale ha impartito la Benedizione Apostolica «Urbi et Orbi»«». Francesco ha ricordato diversi Paesi del mondo, bisognosi di pace e riconciliazione, e ha rivolto un pensiero particolare ai cristiani che festeggiano il Natale in contesti ostili, auspicando che tutte le minoranze possano veder riconosciuta la libertà religiosa.

Papa Francesco e gli incontri con le vittime di abusi

18.12.2018 – In vista dell’incontro di febbraio sulla protezione dei minori, il Comitato organizzatore auspica che i vescovi incontrino nei propri contesti le vittime degli abusi. Un esempio forte in questo senso è stato dato da Papa Francesco e Benedetto XVI.

Papa Francesco: disumano il ricorso alla pena di morte

18.12.2018 – Il Pontefice riceve in Vaticano la delegazione della Commissione internazionale contro la pena di morte e ringrazia tutti per il lavoro svolto per l’abolizione universale di questa crudele forma di punizione. Una sintesi del discorso consegnato

Papa: come i martiri, lasciamoci consolare da Dio

11.12.2018 – Alla Messa a Casa Santa Marta, il Papa parla della consolazione e fa riferimento ai martiri di oggi, come i copti uccisi sulla spiaggia della Libia. La consolazione – esorta – deve essere lo stato abituale del cristiano. Oggi però il mondo cancella, di fatto, dal dizionario la parola tenerezza.

Francesco: il credente indica prospettive di speranza

09.12.2018 – No alla mentalità del mondo: l'invito del Papa all'Angelus di oggi. «Il centro della nostra vita è Gesù e la sua parola di luce, di amore, di consolazione».

Quando i Papi ripensano l’agricoltura

04.12.2018 – Un convegno oggi a Roma sulla Laudato si’ ripercorre il Magistero sulla salvaguardia della «casa comune»«» e la valorizzazione del lavoro nei campi.

Papa: cercare la pace nell'anima, in famiglia, nel mondo, senza sparlare o ferire

04.12.2018 – Il tempo di Avvento è un tempo per costruire la pace nella propria anima, nella famiglia e nel mondo, senza cercare qualche scusa per fare la guerra. Lo ricorda stamani Francesco nell'omelia della Messa a Casa Santa Marta

Papa: nessuno si lavi le mani davanti alla realtà della schiavitù di oggi

02.12.2018 – Si celebra, ogni 2 dicembre, la Giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù: ancora 40 milioni di schiavi soprattutto donne e bambini. Le cause: povertà, guerre, totalitarismi e l’estendersi del commercio mondiale.

Tags

Tags