Una marcia dei musulmani europei nei luoghi feriti dal terrorismo. Si uniscono anche cristiani ed ebrei

01.07.2017 – Si terrà dall’8 al 14 luglio e toccherà le città europee colpite dal terrorismo, come Parigi, Bruxelles, Nizza. Parteciperanno 60 imam, musulmani, fedeli di altre religioni e anche atei.

Guinea Bissau: i cristiani, i musulmani e la cura della generazione

26.06.2017 – Storie di convivenza tra credenti in Cristo e islamici. Viaggio a Nhacra, dove sorge un centro sanitario in cui è riservata speciale attenzione alle donne e ai loro piccoli.

Musulmani in Ticino: una prima fotografia / GdP

05.06.2017 – Per la prima volta alcune comunità musulmane in Ticino si raccontano pubblicamente. Ne parliamo con il prof. Alberto Palese, autore di un fascicolo sul tema.

Myanmara: anno di solidarietà internazionale pro Rohingya

11.01.2017 – L’Asean Rohingya Centre (Arc) ha promosso un incontro dedicato alle sofferenze della minoranza musulmana in Myanmar. Presenti leader musulmani, cristiani e buddisti. Necessario accrescere la conoscenza a livello regionale e mettere fine agli abusi.

Iraq: dai musulmani vicinanza e solidarietà ai cristiani

03.01.2017 – Secondo il patriarca caldeo Louis Sako, in Iraq si assiste a «una rivolta della base contro il terrorismo, contro le violenze»«», accompagnata da un rinnovato impegno alla «difesa della vita, della pace, della gioia»«»;

Mons. Bizzeti dalla Turchia: cristiani e musulmani uniti contro terrorismo

03.01.2017 – Mons. Paolo Bizzeti, vicario apostolico dell’Anatolia, parla della vicinanza al popolo turco espressa dal Papa all'Angelus e dell’impegno per eliminare le radici del terrorismo.

La donna musulmana che ha rischiato la vita per aiutare l’amica cristiana a nascondere una Bibbia

07.12.2016 – Arrestata perché cristiana, Meriam Ibrahim parla del legame nato con la sua compagna di cella. Un'amicizia che ha cambiato la vita di entrambe.

Gibuti, quelle buone alleanze tra cattolici e musulmani

15.11.2016 – Storie di convivenza tra cristiani e islamici. Viaggio nel Paese africano: i rapporti tra i fedeli delle due religioni, i progetti comuni e lo spirito di cooperazione nel racconto del vescovo Giorgio Bertin e dell’insegnante Anissa Andillahai

Un gesto che lancia una sfida

29.08.2016 – L'editoriale di Claudio Mésoniat sul significato dell'incontro, avvenuto ieri mattina sul sagrato della Chiesa di Viganello, tra i fedeli islamici e quelli cristiani.

DIALOGO CON L'ISLAM Monsignor Spreafico, un segno dei tempi la presenza degli islamici nelle chiese, ma «nessuno ha pregato insieme»«»

26.08.2016 – «Non è stata una preghiera comune ma un segno di condivisione. Nessuno ha mai pensato di vivere una celebrazione eucaristica con persone di altre religioni». Interviene così monsignor Ambrogio Spreafico, presidente della Commissione Cei per l'ecumenismo e il dialogo nel dibattito sulla presenza dei musulmani nelle parrocchie italiane all'indomani della uccisione di padre Jacques Hamel a Rouen. «Ma è molto bello che loro abbiano voluto partecipare al momento più significativo della nostra espressione di fede per condividerla. I segni quindi bisogna capirli perché possono muovere e condizionare la storia»«».

Tags

Tags