«Papa Francesco è un uomo simbolo»/GdP.ch

09.11.2017 – Queste le parole riservate al pontefice dal grande imam di Al-Azhar, massima autorità religiosa del mondo islamico sunnita, dopo l'incontro con Bergoglio in Vaticano.

Jakarta approva la legge contro le organizzazioni islamiste

31.10.2017 – La misura permette al governo di mettere al bando le organizzazioni che minacciano l’unità del Paese. Tra gli obiettivi del decreto c'è Hizbut Tahir Indonesia (Hti), gruppo che promuove sharia e califfato. Le proteste degli estremisti.

Arabia Saudita: il principe ereditario annuncia di voler ritornare a un islam tollerante e più aperto al mondo

27.10.2017 – Mohammed bin Salman esprime la volontà di garantire per il Paese una vita normale, in cui la religione significa tolleranza e gentilezza. Il progetto di Neom, una città con energie alternative e fuori del controllo degli ultra-conservatori religiosi. Per alcuni vi sono segni di cambiamenti profondi; per altri vi è solo appetito economico.

Si sbriciola il fronte islamista in Siria

18.09.2017 – Due predicatori sauditi del tribunale islamico si sono dimessi. Lo scorso luglio si è ritirato il gruppo Ahrar el Sham. L’Organo di liberazione di Damasco è solo un altro nome di al Qaeda. Crescono gli scontri reciproci, i sospetti. Contatti con russi e iraniani nel tentativo di salvarsi da un imminente attacco dell’esercito siriano.

Tra cristianesimo e islam. I sette dormienti di Efeso

19.07.2017 – Una storia molto antica che dalla metà del Novecento sta vivendo una seconda giovinezza, diventando un’occasione concreta di incontro per musulmani e cristiani

Un’idea sbagliata di islam

13.07.2017 – Per la sua ostinata attenzione verso gli ultimi e i lontani Papa Francesco è ritenuto da alcuni un «buonista»«», ma si tratta di una percezione superficiale e affrettata che non sa cogliere la radicalità evangelica del suo messaggio.

Card. Marx: «La maggior parte dei musulmani vuole vivere in pace»«»

08.06.2017 – Il presidente dei vescovi tedeschi commenta ad un convegno in Lussemburgo i recenti attentati: «Molte guerre accompagnate dalla religione, ma bisogna distinguere bene».

Pakistan. Vicina una riforma della legge sulla blasfemia?

21.04.2017 – L’annuncio è stato dato dal Parlamento pakistano dopo la recente uccisione di uno studente universitario linciato a morte dalla folla per aver pubblicato commenti «blasfemi».

Egitto: università di al Azhar respinge le accuse di filo-estremismo

20.04.2017 – Il più prestigioso centro teologico e accademico dell'islam sunnita, respinge con forza critiche e attacchi ricevuti negli ultimi giorni da politici e intellettuali egiziani, che puntano il dito anche contro i programmi curriculari dei suoi corsi di insegnamento, accusandoli di contiguità con le aberranti ideologie adottate dal terrorismo jihadista.

Imam pakistani chiedono l’esecuzione di Asia Bibi, dopo il linciaggio dello studente di Mardan

19.04.2017 – Per i leader islamici l’impiccagione della madre cristiana sarebbe un deterrente per le violenze di massa. Commissione Giustizia e pace: «Le università devono insegnare il pensiero critico, le virtù della tolleranza, della coesistenza e dell’accettazione»«».

Tags

Tags