Messaggio dall’India ai cattolici in Svizzera del Vescovo Robert Miranda

17.10.2017 – Monsignor Robert Miranda, ancora giovane prete, è arrivato nella regione della sua attuale diocesi di Gulbarga. Ha contribuito a costruirla con un crescente numero di cristiani e, nel 2005, ne é diventato il primo vescovo.

Il Papa ai vescovi dell’India: «La Chiesa non viva tra isolamento e separazione»«»

11.10.2017 – Una lettera del Pontefice accompagna l’annuncio della costituzione di due nuove eparchie per i fedeli siro-malabresi e l’estensione dei confini di due già esistenti: «Il provvedimento non è una crescita di potere e dominio, ma una chiamata alla comunione».

Missionario: L’attacco alle scuole cattoliche è per colpire il gioiello della presenza cristiana in India

04.10.2017 – La testimonianza di p. Carlo Torriani, in India per 50 anni. Gli istituti vengono chiusi per cavilli burocratici. Radicali indù accusano gli insegnanti di conversioni forzate. Lo scopo reale dei nazionalisti è macchiare l’immagine della Chiesa. Gli indù vogliono frenare l’avanzata sociale dei dalit istruiti dai cattolici e perpetuare il sistema delle caste.

Samkuru Vani: da sposa-bambina a donna libera grazie ai salesiani ›angeli di misericordia’

04.10.2017 – La ragazza indiana studia Tecnologia a Vijayawada, in Andhra Pradesh. La famiglia aveva deciso il suo destino: sposa bambina, moglie e madre. Ma lei si è ribellata e torturata fin quasi a morire. La salvezza attraverso lo studio e le cure amorevoli dei salesiani.

Occhi e cuore aperti sulla Chiesa dei poveri/GdP.ch

01.10.2017 – Ottobre, come ogni anno, è il mese dedicato alla missione. Quest’anno la campagna di Missio ci porta a conoscere l’India.

India: a Ranchi cristiani contro neo legge anti-conversione

26.09.2017 – Circa 5mila fedeli cattolici e di altre confessioni si sono riuniti a Ranchi, nello Stato indiano del Jharkhand, per protestare contro il Jharkhand Freedom Religious Bill 2017, una nuova legge anti-conversione, e gli emendamenti alla Land Acquisition Act 2013, la normativa che tutelava le terre dei tribali.

INDIA – La «legge anti-conversione»«» in Jharkhand: fonte di violenza e polarizzazione religiosa

22.09.2017 – Le «leggi-anti conversione»«», che di fatto sono strumenti per coartare la libertà religiosa, continuano a destare preoccupazione e polarizzare la società indiana: lo racconta all’Agenzia Fides il gesuita p. Michael Kerketta, teologo indiano e docente a Ranchi, capitale dello stato indiano di Jharkhand, nell'India settentrionale.

P. Tom Uzhunnalil è stato liberato

12.09.2017 – Il sacerdote salesiano era stato rapito da terroristi islamici a Aden nel 2016, quando sono state trucidate quattro suore di Madre Teresa. Il vicario dell'Arabia meridionale e il presidente della Conferenza episcopale indiana ringraziano i governi che hanno aiutato per la liberazione e tutti coloro che hanno pregato per il suo rilascio. Il grazie di Sr Prema, superiora delle Missionarie della Carità: La foto di p. Tom era fissa sulla tomba di Madre Teresa.

L'esempio di suor Ruth Pfau nei libri di testo pakistani

24.08.2017 – La suora di origini tedesche ha speso la sua vita per curare i lebbrosi del Pakistan. I funerali di Stato celebrati il 19 agosto a Karachi. Far conoscere agli studenti l’esempio della religiosa per allontanare le sirene del terrorismo.

Inondazioni, più di 16 milioni sotto emergenza in Nepal, Bangladesh e India

22.08.2017 – Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: «Una delle peggiori crisi umanitarie regionali degli ultimi anni»«». Più di un terzo del Bangladesh e del Nepal sono inondati. Le alluvioni hanno colpito circa 11 milioni di persone in quattro Stati indiani settentrionali. Decine di migliaia gli sfollati. Crescono le preoccupazioni per la carenza di cibo e le malattie dovute alla contaminazione dell’acqua potabile.

Tags

Tags