Cristiani e musulmani, l’ora della fratellanza. Il messaggio d'augurio per il Ramadan

10.05.2019 – Reso pubblico oggi il Messaggio inviato dal Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso alle comunità musulmane all’inizio del Ramadan e per l’Id al-Fitr, la festa della gioia che conclude il mese dedicato dalla religione islamica al digiuno, alla preghiera e all’elemosina. Il messaggio risente fin dal titolo (»Cristiani e musulmani: promuovere la fratellanza umana»«») dei contenuti del Documento firmato dal Papa il 4 febbraio scorso ad Abu Dhabi.

La Comunione mondiale delle Chiese riformate si riunisce nel convento zurighese di Kappel. Rappresentanti oltre 80 milioni di cristiani

03.05.2019 – La Comunione mondiale delle Chiese riformate (CMER) dall'8 al 17 maggio risiederà nel convento di Kappel, nel Canton Zurigo. Essa risponde a un invito dewlla FEPS, la Federazione delle Chiese protestanti svizzere.La CMER rappresenta oltre 80 milioni di cristiani di 232 Chiese diverse sparse per il mondo.

Bergoglio pellegrino di pace e fratellanza

30.03.2019 – Papa Francesco è partito questa mattina per il Marocco. «Vengo come pellegrino di pace e di fratellanza, in un mondo che ne ha tanto bisogno». Con queste parole si è presentato, in un videomessaggio inviato giovedì scorso, al popolo marocchino. È il 28esimo viaggio apostolico del suo pontificato, ma il primo compiuto in un Paese a maggioranza musulmana dopo la storica firma della dichiarazione sulla «Fratellanza umana» ad Abu Dhabi con il grande imam di Al- Azhar.

Cristiani e musulmani uniti nel nome di Maria

29.03.2019 – Da una buona decina d'anni, in Libano si assiste alla diffusione di una nuova cultura mariana, che riunisce cristiani e musulmani attorno alla figura di Maria. Questo evento contribuisce ad abbattere le barriere tra le varie comunità.

Siamo tutti Christchurch

16.03.2019 – Una reazione personale davanti al dramma dell'attentato in Nuova Zelanda grazie alla testimonianza di una collega che conosce la città per avere parenti che vi abitano. La sfida di Christchurch è la nostra: quella di globalizzare dalle ceneri di questa tragedia dei messaggi di pace e convivenza, da opporre ad altre parole di violenza ed esasperazione che globalizzati, forniscono l'alibi all'agire violento degli estremisti.

Da un libro la proposta per pensare una presenza cristiana nella città

13.03.2019 – Come «l’essere nel mondo» è per i cristiani un gesto costitutivo, così «l’essere nella città» è un radicamento credibile nel terreno della prossimità a Dio e agli uomini. Da qui la proposta di Vincenzo Rosito in questo suo volume dal titolo «Dio delle città. Cristianesimo e vita urbana» per ripensare una presenza cattolica nel contesto urbano.

Padre Jens a Losone: «Per accogliere i profughi bisogna capire i loro reali bisogni»

12.03.2019 – Nato in Germania, a Berlino, cresciuto a Effrettikon, battezzato dopo la conversione in Siria dallo stesso padre Dall’Oglio, entrato nella Comunità di Mar Moussa nel 1996 e ordinato sacerdote caldeo in Iraq. Padre Jens Petzold vive attualmente a Sulaymaniya, a nord dell’Iraq, sul confine con l’Iran. Una città di 600'000 abitanti, relativamente tranquilla, ma con il problema dei profughi siriani da affrontare, come ci racconta egli stesso in occasione della sua visita alla parrocchia di Losone, invitato dal parroco don Jean-Luc e da Aiuto alla Chiesa che soffre (ACN).

«Passi avanti nel dialogo con la Chiesa ortodossa russa dallo storico incontro del 2016»«»

14.02.2019 – Passo dopo passo, il dialogo tra Chiesa cattolica e Chiesa ortodossa russa prosegue. Ogni anno, cattolici e russo-ortodossi si riuniscono per ricordare quei momenti. Quest'anno lo hanno fatto a Mosca dialogando sul tema delle sfide che pone la morte nella società di oggi.

Trent'anni di gesti di fratellanza: una mostra alla Facoltà di teologia di Lugano racconta il dialogo interreligioso

12.02.2019 – La mostra fotografica dal titolo «1986-2016: Trenta anni di incontri di tre Papi con le comunità ebraiche, con le chiese cristiane non cattoliche e con le comunità islamiche» sarà visitabile fino al 4 marzo negli spazi della Facoltà. Ieri sera l'inaugurazione, alla presenza di vari esponenti del mondo religioso.

Chiesa cattolica e Patriarcato di Mosca: un incontro a 3 anni dalla Dichiarazione di Cuba?

12.02.2019 – Dovrebbe avere luogo in queste ore un incontro dei vertici dell'ecumenismo Vaticano e del Patriarcato di Mosca a tre anni di distanza dallo storico meeting di Cuba tra papa Francesco e il patriarca Kyrill. Oggi a Mosca, in occasione dell'anniversario, il cardinale Kurt Koch dovrebbe infatti ritrovare il metropolita Hilarion, incaricato per gli affari esteri del patriarcato ortodosso moscovita.

Tags

Tags