Fuga dei cristiani dal Sinai. Padre Samir: si fa poco per proteggerli

07.03.2017 – In Egitto, continua l'esodo delle famiglie cristiane dalla Penisola del Sinai dopo l'uccisione di sette copti nelle ultime tre settimane da parte dei jihadisti del sedicente Stato islamico.

Giovani volontari musulmani ripuliscono la chiesa della Vergine Maria a Mosul ex base dei jihadisti

15.02.2017 – Una trentina di giovani, appartenenti a un'organizzazione di volontariato civile, in gran parte musulmani – comprese alcune ragazze vestite col velo integrale – hanno pulito a fondo e rimesso in ordine la chiesa caldea dedicata alla Vergine Maria, collocata a Drakziliya, zona di Mosul sulla riva sinistra del fiume Tigri.

Gruppo USA a Trump: Creare «zone protette»«» per i cristiani iracheni fa parte dei nostri «interessi di sicurezza nazionale»«»

14.02.2017 – La nuova amministrazione USA è chiamata a favorire in ogni modo la creazione di una «zona protetta»«» per i cristiani iracheni nella Piana di Ninive, e di altre «aree di sicurezza»«» destinate a yazidi e turcomanni.

Famiglie cristiane fanno ritorno a Mosul

14.02.2017 – Nei quartieri orientali di Mosul, da poco sottratti dall'esercito iracheno alle mlizie dell'auto-proclamato Stato islalmico cominciano a fare ritorno le prime famiglie cristiane. Secondo quanto riportato dal sito ankawa.com, sono almeno tre le famiglie armene che già hanno fatto ritorno alle prorie case, in aree urbane appena sottratte ai jihadisti e nonostante la situazione di generale insicurezza che continua a pesare su tutta la città.

«In Asia cresce l’odio verso i cristiani» / gdp.ch

17.01.2017 – Il report di Open Doors rivela: oltre 215 milioni i fedeli perseguitati nel mondo. L’estremismo islamico e le derive autoritarie in Cina e India fanno registrare un aumento delle oppressioni.

Iraq: dai musulmani vicinanza e solidarietà ai cristiani

03.01.2017 – Secondo il patriarca caldeo Louis Sako, in Iraq si assiste a «una rivolta della base contro il terrorismo, contro le violenze»«», accompagnata da un rinnovato impegno alla «difesa della vita, della pace, della gioia»«»;

Mons. Bizzeti dalla Turchia: cristiani e musulmani uniti contro terrorismo

03.01.2017 – Mons. Paolo Bizzeti, vicario apostolico dell’Anatolia, parla della vicinanza al popolo turco espressa dal Papa all'Angelus e dell’impegno per eliminare le radici del terrorismo.

India, un aggressione al giorno contro i cristiani

15.12.2016 – La denuncia di Open Doors: «Nel 2016 già registrati 365 casi di aggressioni gravi contro individui o istituzioni cristiane che hanno coinvolto oltre 8.000 battezzati. Nel 2014 erano stati 120»

Siria, l’appello del Patriarca ai cristiani: restate per costruire un mondo nuovo

15.12.2016 – Parla Gregorio III Lahham: «Nonostante tutto il dolore e la tragedia cui assistiamo, che sia a Damasco, a Homs o ad Aleppo, la comunità cristiana si prepara alla gioia del Natale».

Ortodossi di Kiev e greco-cattolici esclusi dal Consiglio interreligioso della Crimea

31.10.2016 – La decisione delle autorità russe nella penisola sul Mar Nero fa discutere. La Crimea si adegua alla legislazione russa, che riconosce come ›tradizionali’ solo buddismo, ebraismo, ortodossia e islam.

Tags

Tags