La Chiesa in Bangladesh, un piccolo gregge, ma con un ruolo forte

29.05.2018 – L’arcivescovo di Dhaka è a Roma per la «visita ad limina»«». Il viaggio di papa Francesco in Bangladesh «una occasione per confermare la cultura»«» di rispetto e armonia tra le religioni. Incontri mensili tra cristiani, musulmani e indù, «in cui si prega insieme»«».

Bangladesh, l’intesa tra le religioni dopo la visita di Francesco

22.05.2018 – Storie di convivenza tra cristiani e musulmani. I buoni legami tra i fedeli, la presenza di minoranze radicali, l’impegno dei cristiani: il presente e il futuro del Paese nell’intervista al missionario torinese Franco Cagnasso.

Francesco incontra la premier del Bangladesh, il «dramma»«» dei Rohingya tra i temi

13.02.2018 – Il Papa ha espresso il suo apprezzamento per l’accoglienza dei profughi e invocato per loro una soluzione duratura. Ricordato con «soddisfazione» il viaggio del dicembre 2017.

Urbi et Orbi. Papa: rendiamo il mondo più umano e più degno dei bambini

25.12.2017 – Nei volti dei bambini, specie quelli che nel mondo patiscono guerra, violenza e migrazioni forzate, riconosciamo il Bambino di Betlemme : è il forte appello del Papa nel Messaggio di Natale.

P. Brambilla: il 2017, tra la cura dei malati e la visita del papa

20.12.2017 – Il superiore regionale del Pime dirige il St. Vincent Hospital di Dinajpur. L’ospedale «porta impressa una conduzione familiare che si è radicata nel tempo»«». La visita del superiore generale. L’incontro con papa Francesco a Dhaka.

«In Myanmar e Bangladesh ho visto vitalità e sofferenze dell’Asia»«»

07.12.2017 – Il Papa riceve il National Council of Churches di Taiwan: chiamati come cristiani a operare insieme per la dignità di ogni essere umano e per aiutare chi è meno fortunato

Tracciare piste di speranza/GdP.ch

04.12.2017 – Nel suo editoriale Bernardo Cervellera evidenzia i punti cardine del viaggio del Papa in Myanmar e Bangladesh, dove ha pronunciato la parola fatidica: «Rohingya».

Papa Angelus: porto nel cuore i volti provati ma sorridenti del Myanmar e Bangladesh

04.12.2017 – Il Papa all’Angelus: il pensiero corre ai Paesi visitati nel 21mo viaggio apostolico, in Myanmar e Bangladesh, e le prime parole sono di grazie al Signore per avere incontrato quelle popolazioni, specie le comunità cattoliche e di «essere edificato dalla loro testimonianza»«»:  

Il Papa: «La presenza di Dio oggi si chiama anche Rohingya»«»

01.12.2017 – Commovente incontro di Francesco con i profughi fuggiti dalla persecuzione in Myanmar: «Vi chiedo perdono per l’indifferenza del mondo. Continuiamo ad aiutarli, non chiudiamo i nostri cuori, non giriamoci dall’altra parte».

«La religione non fomenti la divisione»/GdP.ch

30.11.2017 – Il Papa ringrazia il Bangladesh per l'accoglienza offerta ai profughi del Rakhine. Prima dell'incontro con le autorità, l'omaggio al memoriale dei caduti.

Tags

Tags