Venerdì Francesco apre il primo incontro internazionale per il disarmo nucleare

09.11.2017 – «Un mondo libero dalle armi nucleari e per un disarmo integrale»«». È questo il sogno di Papa Francesco (e non solo), motivo per il quale ha dato ordine al Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale di organizzare un incontro internazionale – il primo – sul disarmo atomico dopo l’approvazione del «Trattato sul bando delle armi nucleari»«».

Sviluppo, pace e disarmo. L'impegno della Santa Sede

06.11.2017 – Con il Simposio «Prospettive per un mondo libero dalle armi nucleari e per un disarmo Integrale»«», il nuovo Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale desidera far conoscere la missione della Chiesa in favore di sviluppo, pace e disarmo.

Centrafrica: traffico di munizioni alimenta l'instabilità

03.08.2017 – Munizioni fabbricate nella Repubblica del Congo e contrabbandante nella Repubblica Centrafricana contribuiscono ad alimentare l’instabilità nella quale vive il Paese.

Caritas Libano: pace e lotta al commercio di armi per rispondere all’emergenza rifugiati

20.06.2017 – Ogni tre secondi una persona nel mondo costretta ad abbandonare la propria abitazione. P. Karam: Gli accordi sulla vendita fra Usa e sauditi preoccupano. Dalla Chiesa sostegno a progetti di piccola imprenditoria locale.

Armi, cresce la spesa in tutto il mondo

02.05.2017 – Il rapporto annuale dello Stockholm International Peace Research Institute. A livello globale il livello sale dello 0,4%. Boom di Russia e Cina, in crescita anche Stati Uniti.

Accordo per il cessate il fuoco in Siria

28.12.2016 – Russia e Turchia siglano un accordo per porre fine ai combattimenti. L'intesa sarebbe stata ottenuta con il benestare del regime di Damasco e quello dei ribelli.

Il doppio business delle lobby delle armi

07.07.2016 – Le lobby delle armi in Europa commerciano nelle zone di conflitto in Africa e Medio Oriente, da cui fuggono i profughi, e nello stesso tempo fanno affari miliardari sulla crescente militarizzazione delle frontiere dell’Unione Europea per il contrasto all’immigrazione clandestina.

Orlando: le armi, un peccato originale USA

14.06.2016 – L'alba tragica di Orlando in Florida, coi suoi cinquanta morti, non ha cambiato l'ormai consolidata sceneggiatura della liturgia politico-mediatica che segue i «mass shootings» negli Stati Uniti. La classe politica utilizza la preghiera per le vittime come diversivo per non affrontare dal punto di vista legislativo la questione della libera circolazione delle armi.

Quel «patto col diavolo»«» tra l’Occidente e i finanziatori del terrore

13.06.2016 – Terrorismo wahabita, guerre, flussi finanziari, colossali compravendite di armi: in un libro di Fulvio Scaglione storia, dati e numeri su ciò che per ragioni di business le democrazie occidentali fingono di non vedere.

Tags

Tags