Restano 4 giorni d’ Avvento: sei ancora in tempo per decongestionare la tua vita…

21.12.2016 – … e scrivere un augurio o preparare un regalo che ti sbocci dal cuore!

Ecco cosa ho imparato sulla vita in questi 72 anni

22.11.2016 – Su suggerimento della figlia, James Flanagan scrisse una lettera da far leggere ai nipoti quando sarebbero diventati grandi. Postata sui social network, la lettera è stata visualizzata migliaia di volte. Poco dopo il nonno è morto, lasciando ai nipoti un’eredità straordinaria.

La lettera di Trump ignorata dai media: «La mia visione per una cultura della vita»

11.11.2016 – Questo è il breve ma incisivo articolo del neo-eletto presidente degli Stati Uniti Donald Trump pubblicato sul quotidiano Washington Examiner il 23 gennaio scorso e letteralmente ignorato dalla stampa.

Un esempio di amore verso il prossimo

27.10.2016 –

Il cardinale di Utrecht, Willem Eijk: «Porre fine alla vita umana è porre fine alla libert໫»

17.10.2016 – Estendere il diritto di ricorrere al «suicidio assistito» a chi non è in stato terminale ma considera «completata» la sua esperienza di vita. E’ l’ultima tappa di un lungo percorso che ha intrapreso l’Olanda, primo Paese ad aver legalizzato nel 2001 l’eutanasia in Europa con una legge. La proposta choc è stata presentata al Parlamento olandese da due ministri del governo, i responsabili della Salute Edith Schippers e della Giustizia Ard van de Steur. Parla il cardinale Willem Eijk, arcivescovo di Utrecht e presidente della Conferenza episcopale olandese.»Era solo una questione di tempo – dice – la porta, una volta socchiusa, si apre facilmente sempre di più»«»

Il terremoto: spinti e guidati da una strana forza

26.08.2016 – Il terremoto si è presentato alle 3 e 36 di notte, l’ora più subdola: quando anche gli ultimi insonni si sono addormentati, e ancora è presto perché si alzi, chi lavora all’alba. Nei paesi quieti e inermi, nelle stanze tiepide di calore e di respiri è irrotto l’urlo del sisma: quel boato, quel gemere sinistro di muri e fondamenta che nessuno dimentica, quando lo ha sentito una volta.

DPI: No alla biopsia dell’embrione. NO il 5 giugno!

01.06.2016 – Il bambino e la nascita sono il segno più chiaro della creatività e del rinnovarsi del mondo, della storia e la nostra partecipazione personale a questo è sorprendente. Questa creatività è iscritta da sempre nella relazione d’amore di due persone. Ci sono anche delle situazioni rarissime in cui nella trasmissione della vita è compresa la possibilità di trasmissione di malattie gravi.

Tags

Tags