Parolin e Lavrov, la Russia e il Vaticano insieme contro le crisi globali

23.08.2017 – Il Segretario di Stato a colloquio con il ministro degli Esteri. Preoccupazione per i cristiani in Africa e Medio Oriente e per le crisi in Ucraina e Venezuela. «Va sviluppato il dialogo tra Chiesa cattolica e ortodossa». Firmato accordo sui passaporti diplomatici.

Parolin: viaggio in Russia, segno di un cammino rinnovato

21.08.2017 – Alla vigilia della sua importante visita in Russia, il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, ha rilasciato una lunga e articolata intervista.

L’ambasciatore russo: grande affinità con il Papa su Siria e Ucraina

18.08.2017 – Parla Alexander Avdeev: la visita di Parolin di fine agosto è «molto importante», Francesco è «stimato e amato». Trump? Le relazioni russo-vaticane non dipendono da paesi terzi.

In un’intervista al cardinale segretario di Stato – Le motivazioni del viaggio in Russia

11.08.2017 – «La pace costituisce una priorità chiara e inderogabile», sia «per Papa Francesco» sia «per me personalmente» in un momento storico come quello attuale in cui si assiste a «un aumento di tensioni e conflitti in varie parti del mondo»: è quanto riafferma il cardinale Pietro Parolin.

Il Papa in Colombia per «blindare»«» la pace, pubblicato il programma ufficiale

24.06.2017 – Dal 6 all’11 settembre prossimi, Francesco visiterà quattro città: Bogotà, Villavicencio, Madellin, Cartagena.

Beirut sogna Francesco 20 anni dopo Giovanni Paolo II

19.06.2017 – La memoria della visita di Karol Wojtyla in Libano è profonda, tanto da far sperare che un possibile viaggio di Francesco sia epocale come quello del suo predecessore.

Migranti, viaggio della speranza sotto il tir

23.08.2016 – Chi fugge da guerre e povertà è pronto a rischiare la propria vita anche viaggiando agganciato sotto un tir che percorre centinaia di km in autostrada. Con il corpo a pochi centimetri dall'asfalto e il cuore in gola per la paura. E' accaduto a due giovani afghani il cui viaggio della speranza, con modalità simili, è stato interrotto dalla polizia. Prima che potesse trasformarsi in tragedia.

Papa Francesco dialoga a distanza con i messicani in vista del prossimo viaggio – Come si impasta la pace

04.02.2016 – In preparazione all’ormai prossima visita in Messico, l’agenzia di stampa Notimex ha raccolto e presentato al Papa una serie di domande rivolte da fedeli del grande paese latinoamericano. Francesco, lo scorso 22 gennaio nella casa Santa Marta, ha registrato le risposte. Pubblichiamo, in una nostra traduzione, il dialogo a distanza, riassumendo le domande e riportando integralmente le parole del Pontefice.

Tags

Tags