I colombiani: la visita del Papa, una benedizione per il Paese

11.09.2017 – E' stata una visita meravigliosa, necessaria per il Paese, in un momento così difficile e nello stesso tempo pieno di speranza. Questo, in sintesi, il commento dei colombiani sul viaggio del Papa.

Il Papa lascia la Colombia: camminare insieme verso la fraternità

11.09.2017 – «Mi avete fatto tanto bene»«». Così, a conclusione del suo 20° viaggio apostolico, Francesco saluta i colombiani. Il decollo del volo papale dall'aeroporto di Cartagena poco prima delle nostre 2.30. Il rientro, nella tarda mattinata a Roma Ciampino.

Francesco è partito per la Colombia/GdP.ch

06.09.2017 – È il terzo Papa a recarsi nel paese. Atterrerà questa notte nella capitale, dove sarà accolto dal presidente Santos. La rotta è stata deviata a causa dell'uragano Irma.

La presenza di Francesco nella pacificazione colombiana

05.09.2017 – Papa Bergoglio non è stato garante né mediatore, ma ha sostenuto, spinto, incoraggiato il processo che sta mettendo fine a 70 anni di conflitti e violenze.

Myanmar. La nunziatura: viaggio del Papa per la riconciliazione

29.08.2017 – «Il Papa compie il viaggio in Myanmar come messaggero di pace, per sostenere i cristiani e lanciare un appello universale di riconciliazione»«». Così il segretario della nunziatura apostolica in Myanmar, don Dario Paviša, ha annunciato il viaggio apostolico del Papa nel Paese del Sud-Est asiatico.

Svelati logo e motto del viaggio del Papa in Cile

21.08.2017 – Resi noti il logo e il motto del viaggio di Papa Francesco in Cile, in programma il prossimo gennaio. Il motto «Vi do la mia pace»«» è tratto dal Vangelo di Giovanni (14,27).

Nel gennaio 2018 viaggio apostolico in Cile e Perù/ gdp.ch

20.06.2017 – Bergoglio si recherà dal 15 al 21 gennaio nelle citta cilene di Santiago, Temuco e Iquique e quelle peruviane di Lima, Puerto Maldonado e Trujillo.

Papa in Azerbaijan: incontro interreligioso, «mai più violenza in nome di Dio»«»

03.10.2016 – «Le religioni non devono mai essere strumentalizzate e mai possono prestare il fianco ad assecondare conflitti e contrapposizioni»«». È il monito del Papa, durante l’incontro di ieri a Baku con il presidente del Consiglio dei musulmani del Caucaso, i capi religiosi locali della Chiesa ortodossa russa e delle Comunità ebraiche.

Tags

Tags