Papa: fiorire in gesti d’amore e farsi piccoli con i più piccoli

03.10.2017 – Un impegno che si realizza nelle «situazioni umanamente difficili»«», senza «paura di andare avanti»«», portando il Bambino Gesù in tutti i luoghi in cui ci sono i più piccoli e i più poveri del mondo. Sono le Piccole sorelle di Gesù nelle parole di Papa Francesco.

La carità e la misericordia in 7 pensieri di Don Primo Mazzolari

22.06.2017 – La corrispondenza inedita tra il parroco di Bozzolo e il suo vescovo.

Identità e misericordia: un dibattito molto acceso nel mondo cattolico

12.01.2017 – Laurent Dandrieu ed Erwan Le Morhedec sono cristiani. Sono di destra. Il 12 gennaio pubblicheranno due libri che susciteranno un certo scalpore. La stessa domanda li assilla. Che cosa significa essere francesi in un’Europa secolarizzata dove si sta radicando l’islam? E che cosa significa essere cattolici?

Pizzaballa: chiude Porta Santa, rimane misericordia per ferite Terra Santa

02.12.2016 – Con una Santa Messa nella Basilica del Getsemani, presieduta dal vicario patriarcale mons. William Shomali assieme a padre Francesco Patton, custode di Terra Santa, si chiude questo sabato a Gerusalemme la Porta Santa, apertasi proprio nella Basilica dell’Agonia il 13 dicembre dell’anno scorso per il Giubileo della Misericordia.

Papa: grazie a chi ha gestito Giubileo. Misericordia sia impegno quotidiano

29.11.2016 – Gioia e gratitudine per il lavoro svolto, il Papa ha espresso agli organizzatori e ai collaboratori del Giubileo straordinario della Misericordia, ricevuti stamane nella sala Clementina in Vaticano, circa 400 persone che a vario titolo sono state impegnate per la buona riuscita dell’Anno Santo, appena concluso.

«Misericordia et Misera»: il commento di p. Spadaro e del prof. Boscia

28.11.2016 – A pochi giorni dalla sua pubblicazione la Lettera Apostolica Misericordia et Misera, scritta dal Papa a chiusura del Giubileo, continua a suscitare riflessioni. Papa Francesco invita la comunità ecclesiale a vivere una vera e propria 'conversione spirituale'. Ma in quale direzione?

Perché papa Francesco ci invita a vedere il film «Il pranzo di Babette»«»?

22.11.2016 – Il film preferito del Santo Padre ci spinge a guardare oltre noi stessi e contemplare la bellezza della gioia e della misericordia di Dio.

Dalla fine di un tempo di grazia ha origine un nuovo inizio

22.11.2016 – Concluso l’anno della misericordia, prosegue quello della carità feriale, discreta, operosa. Con lo sguardo riconoscente verso il Dio della misericordia, riprende il cammino dell’umanità riconciliata nel seno della Chiesa, perché il frutto del perdono sia distribuito a tutti con abbondanza. Dalla fine di un tempo di grazia ha origine un nuovo inizio.

Non disperare mai della misericordia di Dio con P. Mauro Lepori, Abate Generale dei cistercensi

14.10.2016 –

Il Papa: «Ogni giorno scene di violenza, abbiamo bisogno di misericordia»«»

11.10.2016 – «Davanti ai nostri occhi scorrono ogni giorno scene di violenza, volti senza pietà, cuori induriti e desolati…». Papa Francesco ha ricevuto questa mattina nel Palazzo apostolico vaticano il capitolo generale della Società dell’Apostolato Cattolico (Pallottini), che ha appena eletto rettore generale l’indiano Jacob Nampudakam, sottolineando la centralità della misericordia per una Chiesa «chiamata a operare con rinnovato slancio per risvegliare la fede e riaccendere la carità, specialmente tra le fasce più deboli della popolazione, povere spiritualmente e materialmente».

Tags

Tags