Un nuovo video ti spiega perché è una bella opportunità diventare Guardia Svizzera Pontificia

24.05.2019 – «Se ti piace l’avventura e la possibilità di imparare una cultura e una lingua nuova, unisciti a noi»«». È l’appello della Guardia Svizzera Pontifica lanciato da una giovanissima recluta ne ›I primi passi’, la nuova puntata della collana video intitolata ›#1506, la Guardia Svizzera si racconta’.

Hanno giurato la loro fedeltà al Papa le 23 nuove Guardie Svizzere

06.05.2019 – Hanno gridato «lo giuro» in italiano i 4 giovani della Svizzera italiana che il 6 maggio alle 17 nel cortile di San Damaso in Vaticano hanno prestato solenne giuramento nel Corpo della Guardia Svizzera Pontificia. Con loro parenti e amici, ma anche una rappresentanza delle massime autorità della Confederazione e del Cantone. Presenti il vescovo di Lugano Lazzeri e il vescovo emerito Grampa. Fotogallery.

Nella Basilica di San Pietro la preghiera per le 23 nuove Guardie Svizzere

06.05.2019 – Stamane i 23 nuovi alabardieri hanno partecipato con amici, familiari, autorità politiche ticinesi e svizzere alla Santa Messa all'altare della Cattedra di San Pietro in Vaticano animata dai cantori della Turrita di Bellinzona. Questa sera alle 17 il solenne giuramento delle nuove Guardie, tra le quali 3 ticinesi e un giovane della valle Poschiavo. Fotogallery della Messa.

Foto: concerto nel Quartiere Svizzero in Vaticano

05.05.2019 – Stamattina il concerto dell’orchestra di fiati della Svizzera italiana nel cortile d’onore nel Quartiere Svizzero. Sotto un cielo blumbeo e flagellati dal forte vento, alla presenza del nostro vescovo, delle massime autorità del nostro Cantone, di famigliari e amici. Guarda le foto

Guardie Svizzere: tre ticinesi e un grigionese della val Poschiavo giurano il 6 maggio

03.05.2019 – Robi Curkovic, di Arbedo, Alain Gianoni, di Sessa, Nicola Crivelli, di Pregassona e Samuele Menghini di Li Curt (val Poschiavo – Grigioni italiano) raccontano a catt la loro scelta di servire il Papa e la Chiesa come alabardieri pontifici. I 4 giovani della Svizzera italiana fanno parte delle 23 nuove guardie che giureranno il 6 maggio. Il Ticino sarà Cantone ospite in Vaticano con una importante delegazione.

Nuova caserma della Guardia Svizzera: Doris Leuthard guiderà la raccolta fondi

24.04.2019 – Doris Leuthard sarà alla testa del Comitato per la ricerca di donazioni in vista della ricostruzione della caserma della Guardia svizzera. L’omonima Fondazione spera nel suo carisma di raggiungere la somma di 55 milioni di franchi necessaria per l’attuazione del progetto.

Nuovo sito internet per la Guardia svizzera pontificia

12.03.2019 – E’ on-line il nuovo portale della Guardia svizzera pontificia, ottimizzato anche per smartphones e tablets. Quattro in tutto le lingue proposte.

Guardia svizzera: raccolta fondi per ricostruire la caserma

29.01.2019 – La nuova caserma della Guardia svizzera costerà a 50 milioni di franchi. Le autorità vaticane hanno accettato di co-finanziare i lavori di pianificazione. La Fondazione per il restauro dello stabile dovrà finanziare il cantiere e ha lanciato una raccolta fondi.

La Guardia Svizzera si racconta

22.01.2019 – Il servizio d'onore è il tema della prima puntata. Una serie di video clip presenteranno la Guardia Svizzera Pontificia e le sue variegate attività.

Athletica Vaticana al debutto in gara: una Guardia Svizzera è il migliore

21.01.2019 – È Thierry Roch, giovane Guardia Svizzera di Friborgo, il podista dell'Atletica Vaticana che si è meglio piazzato al primo debutto del nuovo team sportivo recentemente iscritto alla Federazione italiana di atletica leggera. Thierry che anche in Svizzera praticava il podismo, si è classificato 88esimo su 5000 partecipanti di una importante gara. «Lo sport è veicolo di valori come l’accoglienza e la solidarietà. Nella nostra squadra, ad esempio, abbiamo accolto due migranti: è un segno concreto della dedizione al Vangelo»«», ha dichiarato la giovane Guardia a Vaticannews.

Tags

Tags