Vincent Lambert: è finita la sua battaglia per la vita

11.07.2019 – La drammatica scelta da parte della giustizia francese che ha acconsentito alla pratica di una forma di eutanasia passiva quale è togliere l'alimentazione e l'idratazione al paziente che non sono indicati come trattamenti «straordinari»  ma mezzi ordinari di sussistenza di cui ogni essere umano ha diritto, ha portato nelle scorse ore alla morte dell'ex infermiere francese, che da 10 anni, a causa di un incidente stradale, era rimasto tetraplegico, in coma vigile.

Francia, i medici interrompono i trattamenti a Vincent Lambert

03.07.2019 – Con un toccante intervento al Comitato internazionale sui Diritti delle persone con disabilità a Ginevra, la madre dell’uomo tetraplegico ha denunciato il tentativo di «assassinare» legalmente il figlio.

Per Vincent Lambert, l'appello del vescovo di Reims:»non si segua la via dell’eutanasia»«»

14.05.2019 – I medici annunciano che a partire dalla prossima settimana saranno sospese le cure al paziente tetraplegico in stato di coscienza minima. Il vescovo di Reims, mons. Eric de Moulins-Beaufort, chiede una riflessione etica e di mantenere le cure appropriate.

Vaticano, a lavoro su un testo interreligioso contro eutanasia e suicidio assistito

23.11.2018 – Lo rende noto la Commissione bilaterale delle delegazioni del Gran Rabbinato d’Israele e della Santa Sede al termine della riunione a Roma. Il Papa «benedice»«» l’iniziativa.

Il Papa: ascoltare il dolore dei genitori del piccolo Alfie

05.04.2018 – In un tweet il Papa chiede di accompagnare con compassione il piccolo Alfie Evans, a cui i medici vogliono staccare la spina. Già per Charlie Gard, Francesco aveva chiesto di «accompagnare e curare»«» il bimbo «sino alla fine»«».

Il Papa ad una Congregazione cattolica belga: stop all'eutanasia

15.08.2017 – Papa Francesco ha chiesto ad una Congregazione cattolica belga, che assiste malati e disabili, di fermare l'offerta di accesso alla pratica dell'eutanasia negli ospedali psichiatrici da essa gestiti.

Belgio. No dei vescovi a eutanasia per malati psichiatrici

24.05.2017 – La risposta alle sofferenza dei malati psichiatrici non terminali è la vicinanza e l’offerta di cure palliative non l’abbandono. È quanto scrivono i vescovi belgi che ribadiscono il fermo no della Chiesa a ogni forma di eutanasia, legale in Belgio anche per le persone affette da disturbi mentali.

Eutanasia e pena di morte

04.04.2017 – Credo di non essere stata la sola a provare un brivido di orrore leggendo l’articolo che Mario Marazziti ha scritto alcuni giorni fa su «Avvenire». Come antico militante e successivamente vicepresidente della Coalizione mondiale contro la pena di morte, il parlamentare italiano ha osservato che....

Addio, Fabo, non siamo riusciti a darti nessuna ragione per vivere

27.02.2017 – Forse di fronte ad una morte così tragica e disperata come quella di Dj Fabo dovremmo solo tacere.

Santa Sede. Nuova Carta degli operatori sanitari

07.02.2017 – La Carta presentata ieri, 6 febbraio, da Mons. Jean-Marie Mate Musivi Mupendawatu, Segretario delegato del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, è un vademecum rivolto agli operatori che desiderano operare «in armonia con il Magistero della Chiesa»«»: la legalizzazione dell’eutanasia non è una vera legge civile.

Tags

Tags