USA in direzione opposta alla Laudato si’

03.04.2017 – Con un ordine esecutivo presidenziale, dal titolo significativo di Energy Independence, il 28 marzo negli Stati Uniti sono state annullate o quantomeno fortemente indebolite (il termine inglese recita «vanificate») le numerose misure di salvaguardia ambientale che erano state messe a punto nei due mandati dell’amministrazione Obama.

Cambiamento climatico. L’uomo mette a rischio la propria specie

08.03.2017 – Lo scorso anno cinque piccole isole disabitate dell'Oceano Pacifico, di Salomon Island, sono state letteralmente inghiottite dal mare che cresce.

Il card. Gracias: «Il cambiamento climatico colpisce i poveri e le donne»«»

30.01.2017 – «Sono le donne, i poveri, i più vulnerabili, le prime vittime dei cambiamenti climatici. Noi siamo amministratori e non siamo padroni della creazione. Abbiamo l'obbligo morale di proteggerla e preservarla»«»: lo ha detto all’Agenzia Fides il cardinale Oswald Gracias, Arcivescovo di Bombay e presidente della Federazione delle Conferenze Episcopali dell'Asia , a margine del convegno organizzato nei giorni scorsi a Mumbai dalla FABC, dal titolo «I cambiamenti climatici: l’impatto sui gruppi vulnerabili e la prospettiva delle donne»«».

Clima, «agire senza indugio»/ gdp.ch

17.11.2016 – È l'esortazione di Papa Francesco nel messaggio inviato alla conferenza sul clima di Marrakech. «Degrado ambiantale è fortemente connesso con il degrado umano».

Il Consiglio federale non rispetta le promesse sul clima

01.09.2016 – La nuova legge sul CO» mira ad attuare l’accordo di Parigi di dicembre 2015. Ma il disegno di legge presentato non è all’altezza di questo obiettivo. Mancano alcuni aspetti centrali, come ad esempio il passaggio completo dalle energie fossili a quelle rinnovabili entro il 2050. L’Alleanza climatica analizzerà il disegno di legge e proporrà una serie di cambiamenti ispirati dal suo «Masterplan clima»«».

Tags

Tags