Comunità di Bose: deciso il tema del XXVII convegno ecumenico

22.06.2019 – «Chiamati alla vita di Cristo. Nella chiesa, nel mondo, nel tempo presente»«» è il tema del XXVII convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa promosso e ospitato dal 4 al 6 settembre prossimi dalla comunità monastica di Bose in collaborazione con le Chiese ortodosse.

Padre Manicardi, priore di Bose: il binomio spiritualità e politica è possibile

13.04.2019 – Che cos’è la politica? È possibile «fare politica» in modo giusto, sensato, mite, umano? A una settimanadalle elezioni cantonali ne discutiamo con il biblista Luciano Manicardi, priore della comunitàmonastica di Bose dal 2017, e autore del libro «Spiritualità e politica. Dall’interiorità all’azione». «C’è una curiositas benedetta e santa che è un interessarsi dell’umano, è passione per l’umano, apertura al mondo, vulnerabilità al molteplice, disponibilità a lasciarsi interpellare dall’alterità, capacità di stupore verso il reale, e diviene cura, sollecitudine per gli umani».

La saggezza della comunità – Si apre a Bose il quindicesimo convegno liturgico internazionale

01.06.2017 – La Lumen gentium afferma la precedenza del popolo di Dio sulla gerarchia, della vita teologale sulle funzioni ministeriali e gli stati di vita, in ragione della precedenza dell’essere sul fare.

Comunità di Bose, lascia Enzo Bianchi

28.01.2017 – Una delle figure più autorevoli della Chiesa italiana, si è dimesso giovedì da priore. Gli subentra nella carica, fratel Luciano Manicardi.

Il priore di Bose: la misericordia scandalizza chi si sente giusto

29.03.2016 – Nell'Anno Santo siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia del Padre per diventare noi stessi segno efficace dell’agire di Dio. Sulla scia di questo invito del Papa, Enzo Bianchi, priore della comunità ecumenica di Bose, ha pubblicato recentemente per la San Paolo un libro che è un invito alla conversione, intitolato 'L'amore scandaloso di Dio'. Ma perché la misericordia dà fastidio, scandalizza?

Tags

Tags