RSI, le trasmissioni religiose radio e tv del week-end

09.02.2019 – Dai giovani in piazza per il clima ai profughi siriani: scopri con noi le tematiche delle trasmissioni religiose RSI di questa settimana.

Papa Francesco: «la metà dei profughi nel mondo sono bambini»«»

14.12.2018 – «Il Natale è sempre nuovo, perché ci invita a rinascere nella fede, ad aprirci alla speranza, a riaccendere la carità. Quest’anno, in particolare, ci chiama a riflettere sulla situazione di tanti uomini, donne e bambini del nostro tempo – migranti, profughi e rifugiati – in marcia per fuggire dalle guerre, dalle miserie causate da ingiustizie sociali e dai cambiamenti climatici»«», ha sottolineato il Papa questa mattina.

Caritas Libano: iniziato il rientro dei profughi siriani, ma «serve tempo».

07.09.2018 – Per padre Paul Karam la situazione resta problematica e sono ancora poche le famiglie tornate in patria. E resta «incerta»«» la loro sorte.

100 mila dollari ai profughi palestinesi da parte del Papa

30.06.2018 – L’annuncio dell’osservatore permanente della Santa Sede all’Onu, Bernardito Auza, durante la conferenza dell’Unrwa: «Auspichiamo per loro una soluzione equa e duratura».

Senza fine le sofferenze dei Rohingya: campi profughi allagati dal monsone

16.06.2018 – L'organizzazione mondiale della sanità lancia l'allarme.

Nave Aquarius: card. Cañizares, «il Papa è commosso per la nostra generosità e accoglienza»«»

15.06.2018 – Lo ha detto il cardinale, arcivescovo di Valencia, in un messaggio inviato oggi alla sua diocesi dopo essere stato ricevuto ieri in udienza privata in Vaticano.

Il sogno dei profughi siriani: tornare a casa

29.05.2018 – Nel Paese dei cedri, il Libano, vivono milioni di sfollati in baracche di fortuna o nascosti in contesti fatiscenti. Un’intera generazione di giovani sta crescendo senza istruzione.

Portare la speranza di Cristo nei campi profughi: la missione delle «suore rifugiate»«»

20.04.2018 – Le suore organizzano momenti di preghiera e di lettura delle Sacre Scritture e tengono accesa la fiammella della fede, confidando in Cristo, in quella difficile situazione

Gaza, ›Giornata della Terra’ e il diritto al ritorno dei profughi

30.03.2018 – Decine di migliaia di residenti della Striscia marceranno fino al confine. La protesta sarà pacifica e la prima di una serie che continuerà fino al 15 maggio. Israele rafforza le misure di sicurezza: 100 cecchini in più, con l’ordine di sparare a chi cerca di attraversare il confine. Israele stringe le maglie in vista della Pasqua ebraica: nessun permesso rilasciato ai cristiani di Gaza.

La conferenza a Roma per i profughi palestinesi, promessi altri 100 milioni di dollari

15.03.2018 – Ma il deficit ammonta a 446 milioni. L’agenzia Onu nella «peggiore crisi finanziaria della sua storia»«» rischia di chiudere numerosi servizi essenziali. I fondi drasticamente ridotti per la decisione degli Usa di trattenere i finanziamenti. Il rischio di «spingere le sofferenze in direzioni disastrose e imprevedibili»«».

Tags

Tags