Portare la speranza di Cristo nei campi profughi: la missione delle «suore rifugiate»«»

20.04.2018 – Le suore organizzano momenti di preghiera e di lettura delle Sacre Scritture e tengono accesa la fiammella della fede, confidando in Cristo, in quella difficile situazione

Gaza, ›Giornata della Terra’ e il diritto al ritorno dei profughi

30.03.2018 – Decine di migliaia di residenti della Striscia marceranno fino al confine. La protesta sarà pacifica e la prima di una serie che continuerà fino al 15 maggio. Israele rafforza le misure di sicurezza: 100 cecchini in più, con l’ordine di sparare a chi cerca di attraversare il confine. Israele stringe le maglie in vista della Pasqua ebraica: nessun permesso rilasciato ai cristiani di Gaza.

La conferenza a Roma per i profughi palestinesi, promessi altri 100 milioni di dollari

15.03.2018 – Ma il deficit ammonta a 446 milioni. L’agenzia Onu nella «peggiore crisi finanziaria della sua storia»«» rischia di chiudere numerosi servizi essenziali. I fondi drasticamente ridotti per la decisione degli Usa di trattenere i finanziamenti. Il rischio di «spingere le sofferenze in direzioni disastrose e imprevedibili»«».

Migranti deportati: arrestati i primi sette eritrei che rifiutano di lasciare Israele

22.02.2018 – Due di loro sono sopravvissuti a torture nel Sinai. I profughi del centro detentivo Holot lanciano uno sciopero della fame: «Stanno buttando via le nostre vite». Israele vuole espellere 15-20mila profughi, le prigioni hanno posto solo per 1.000.

Amnesty International: il Messico respinge illegalmente i richiedenti asilo

31.01.2018 – Migliaia di centroamericani vengono respinti ogni anno dalle autorità messicane addette all’immigrazione violando norme interne e internazionali: lo denuncia un nuovo rapporto di Amnesty International.

Israele. Vescovi Terra Santa: no a espulsioni profughi eritrei e sudanesi

24.01.2018 – Capi delle Chiese: le autorità israeliane stanno imponendo ai richiedenti asilo eritrei e sudanesi di scegliere tra il carcere o l'esodo in altri Paesi, e tale scelta politica rischia di esporre «tante vite al pericolo e ad un futuro incerto»«».

Leader cattolici in Israele: no al benessere a spese dei migranti da espellere

17.01.2018 – Necessario trovare «soluzioni più umane»«». Non si può rimanere indifferenti alle sofferenze di chi scappa da dittature e guerre. Dio ci chiede di trattare «il forestiero dimorante»«» fra di noi «come colui che è nato»«» fra di noi.

Centrafrica: violenze, 5 mila profughi in parrocchia al confine col Ciad

11.01.2018 – La parrocchia di Markounda ospita soprattutto donne e bambini fuggiti da villaggi bruciati: nella zona Msf denuncia scontri tra Movimento nazionale per la liberazione e combattenti di Rivoluzione e giustizia.

Ministro libanese: in due anni diminuiti i rifugiati siriani, oggi meno di un milione

05.01.2018 – Moein Merhebi, titolare del dicastero per gli Sfollati, riferisce che il numero è calato a 980mila unità circa. Al contempo sono diminuiti anche i finanziamenti di nazioni e ong internazionali. Resta essenziale l’opera di distribuzione degli aiuti. Intanto Damasco si prepara al rientro dei rifugiati.

Natale fra i profughi di Mosul: dove la fede in Cristo ha vinto la follia dell’Isis

22.12.2017 – AsiaNews ha incontrato due famiglie fuggite dalla ex roccaforte del Califfato, ancora oggi esuli nel Kurdistan irakeno. Il grazie alla Chiesa locale che «ci ha fatto sentire a casa»«» e ha contribuito a livello materiale e spirituale. La nascita di Gesù fonte di speranza. Un appello ai cristiani irakeni emigrati all’estero: tornate e contribuite alla ricostruzione del Paese.

Tags

Tags