Bambini sotto attacco: Unicef, «2018 anno terribile. Negli ultimi 30 anni mai un numero così alto di Paesi coinvolti in conflitti»«»

29.12.2018 – Nel 2019 si celebra il 30° anniversario della ratifica della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e il 70° anniversario della Convenzione di Ginevra, ma oggi un maggior numero di Paesi è coinvolto in conflitti interni o internazionali più che in ogni altro momento degli ultimi 30 anni.

A Damasco un presepe senza tetto

27.12.2018 – La Sacra Famiglia ritratta sotto le stelle e la culla di Gesù Bambino senza fissa dimora sono due elementi di un simbolico presepe allestito a Damasco per richiamare la condizione di 13 milioni di rifugiati siriani che non hanno tetto.

Caritas: il mondo è in guerra, 378 i «conflitti dimenticati»«» registrati lo scorso anno

11.12.2018 – Presentato il VI Rapporto dell’organismo italiano: giro d’affari di 1700 miliardi di dollari per la produzione di armi: Usa in testa, crescono Cina e Arabia Saudita. Paolo Beccegato: «Si combatte convinti di vincere perché si è più armati dell’avversario»

Salesiani in Siria, un amore oltre la guerra

09.11.2018 – Sette anni e otto mesi: è la durata della guerra in Siria, almeno fino ad ora. Dal 2011 infatti il paese sta combattendo un conflitto che certamente non si può definire «guerra civile»«», ma piuttosto una sorta di guerra mondiale in territorio siriano.

Amal: una morte che ci turba?

05.11.2018 – Amal, chi non ha visto in questi giorni la fotografia della piccola yemenita? Quanti però hanno avuto il coraggio di sostare su quelle gracili membra e chiedersi perché un essere umano innocente debba essere condannato ad una simile estinzione, lenta e crudele? Cerca di rispondere a queste domande la riflessione rilasciata all'agenziasir dalla carmelitana di Lecco, madre Cristiana Dobner sulla storia della bambina di 7 anni morta di fame nello Yemen.

Siria. Padre Ibrahim: servono digiuno e preghiera

06.09.2018 – Iniziati i raid di Siria e Russia su Idlib. La Chiesa di Aleppo prega e digiuna perché a Idlib non avvenga un massacro. «Dopo anni di occupazione nei villaggi da parte dei gruppi armati, adesso hanno iniziato a sequestrare i cristiani e a chiedere dei riscatti molto elevati».

Vicario di Aleppo: un passo per la pace il prossimo vertice Iran, Turchia e Russia

29.08.2018 – Il 7 settembre in programma il terzo summit sulla Siria fra Rouhani, Putin ed Erdogan. Lo commenta ad AsiaNews il vicario apostolico di Aleppo dei Latini, mons. Georges Abou Khazen.

Padre Dall'Oglio sparito in Siria ormai da 5 anni

20.07.2018 – Sono ormai 5 anni che il religioso italiano fondatore di una comunità monastica ecumenica di dialogo con sede a nord di Damasco è stato rapito. Di lui e di due vescovi della regione appartenenti a Chiese orientali non si hanno più notizie dal 2013.

Nicaragua: la drammatica testimonianza di suor Xiskya

19.07.2018 – La religiosa denuncia il governo Ortega: «Hanno bruciato vive famiglie con bambini, hanno sparato a bruciapelo su cittadini che marciavano pacíficamente per le strade, hanno sparato a bambini, hanno commesso sacrilegi nelle chiese»

Nicaragua: l'appello del cardinale Brenes per la pace

19.07.2018 – L'arcivescovo di Managua grida contro le violenze di queste ore nel Paese. In particolare la città di Masaya «è assediata per mano di oltre mille tra militari e agenti di polizia». Intanto la Chiesa cattolica paga un tributo altissimo.

Tags

Tags