Aleppo 'né in guerra, né in pace': la mia missione di medico

02.10.2017 – Il tentativo di tornare alla normalità si scontra con i segni delle violenze del conflitto. I programmi a favore delle famiglie in difficoltà e i corsi di formazione per garantire un futuro ai giovani. E la speranza, un giorno, di poter parlare di «una pace vera»«».

Strada Regina – La Siria: un dramma dimenticato

30.09.2017 – La Siria non trova più spazio nei media ma c'è una stretta attualità e noi oggi vogliamo andare anche in profondità, e lo facciamo con un’intervista a Padre Ibrahim Alsabagh, di Aleppo.

Io, catechista ad Aleppo, dove la fede vince la paura e le violenze

27.09.2017 – Rania Salouji 40enne cristiana, è sposata con Grigor e hanno due figli di 17 e 14 anni. All’inizio della guerra ha pensato alla fuga, poi ha scelto di rimanere. I mesi di ansia per il sequestro del marito e il trauma per la morte di un ragazzo del centro, ucciso da un missile. Ogni giorno affida i figli alla Madonna recitando il Rosario. E aggiunge: «Bisogna vivere, per quanto possibile»«».

Chiesa di Aleppo: la sfida della riconciliazione e del dialogo

22.09.2017 – Lentamente, Aleppo si sta risollevando. Nove mesi dopo la sua riunificazione, la grande città siriana del Nord – per quattro anni divisa tra le forze governative e quelle ribelli – tenta come può di riprendere il corso di una vita normale.

P. Ibrahim: i cristiani di Aleppo e la lenta rinascita della metropoli «paralizzata»«» dalla guerra

08.09.2017 – Da una realtà industriale che forniva il 60% della produzione del Paese si è passati a una città «consumatrice»«». Il tema della sicurezza e le cellule terroristiche dormienti. Una generazione di bambini «distrutta»«» dal conflitto e le sproporzioni sociali: per ogni giovane vi sono oggi 12 ragazze. Il dialogo con l’islam giocato sull’identità, la carità e la testimonianza.

I vescovi di Aleppo rapiti non sono nelle mani dell’Isis

30.08.2017 – Il leader Nasrallah racconta che nelle trattative sulla resa dei miliziani sulle montagne tra Libano e Siria si è parlato anche della sorte dei due presuli, scomparsi dall’aprile 2013.

Padre Ibrahim: ad Aleppo è iniziata la ricostruzione delle case e dei cuori

14.08.2017 – Nell’imminenza della festività dell’Assunta intervista a fra Ibrahim Alsabagh, parroco della chiesa di San Francesco e responsabile della comunità latina della città.

Aleppo, 860 bambini al centro estivo della parrocchia: per la prima volta senza bombardamenti

08.08.2017 – Presenti giovani «di ogni confessione religiosa»«». La storia di una famiglia cristiana fuggita da Raqqa, che ha vissuto in prima persona il terrore dell’Isis. Fra le attività canto, pittura, sport, recitazione. Una «esperienza indimenticabile»«».

«Aleppo più bella»«»: cristiani e musulmani ripuliscono la città

27.06.2017 – L'iniziativa promossa in collaborazione con il governatorato della città. Dalla pulizia dei marciapiedi al ripristino delle attività. P. Ibrahim: rendere più bella la città simbolo del conflitto siriano è una «sfida»«» che «unisce»«» fedeli di tutte le religioni. E una «opportunit໫» rinnovare «quel meraviglioso mosaico che è la nostra società. Al via anche il centro estivo per 860 bambini.

Aleppo consacrata alla Madonna di Fatima, per la pace in città e in tutta la Siria

09.05.2017 – In comunione col papa, a Fatima per il centenario delle apparizioni, i cristiani di Aleppo in preghiera per la fine della guerra. Mons. Audo: momento di «speranza»«» e «testimonianza»«» di una fede «salda nelle difficolt໫».

Tags

Tags