Oscar Romero.
Chiesa
Oscar Romero.

Nella stanza di Romero dove pregava per il “suo” Papa Paolo VI

12.10.2018, 06:20 / redazionecatt

Un pezzetto di El Salvador sta lasciando il Paese a piccoli sciami dall’aeroporto internazionale “Monsignor Romero” con scalo a Roma. Sono coloro che alla canonizzazione del beato Romero devono esserci: i vescovi, il cardinale Rosa Chávez, alcuni rappresentanti del governo, i familiari viventi del ramo materno di donna Guadalupe Galdámez e del paterno don Santos Romero; poi tantissimi altri che possono permettersi di fare il viaggio intercontinentale, ma anche chi non potrebbe permetterselo ed ha deciso di dar fondo ai risparmi di una vita per partecipare di persona ad un momento che per El Salvador storico lo è di certo. Cinquemila connazionali, assicura il cardinale Gregorio Rosa Chávez, più altri duemila che arriveranno da tante parti del mondo dove questo popolo di migranti che sono i salvadoregni si è stabilito nel corso dei difficili anni della guerra civile.

Continua a leggere su VaticanInsider.

Ospite del sultano. A otto secoli dal viaggio di Francesco d’Assisi in Egitto

18.10.2018

Nel 2019 ricorre l’VIII centenario del celebre incontro di Francesco d’Assisi con Al-Malik Al Kamil, sultano d’Egitto, che ha ispirato una tradizione sul dialogo, il cui valore per l’attualità diventa sempre più drammaticamente significativo. Oltrepassando le linee dell’esercito crociato, impegnato nell’assedio di Damietta, Francesco d’Assisi è diventato emblema del superamento di steccati tra popoli, culture, religioni.

Oscar Romero

E il Salvador ora chiede che san Romero diventi “Dottore della Chiesa”

17.10.2018

La richiesta di «autorizzare l’apertura del dovuto processo» è stata presentata al Papa dall’arcivescovo di San Salvador. Romero è autore di «un corposo magistero di testi che peraltro già sono oggetto di studio in molte università e istituti di formazione legati alla Chiesa, soprattutto in centri nati da laici e chierici impegnati con il popolo».

Papa Paolo VI

Papa Francesco: i Santi insegnano a vivere in Cristo, senza mezze misure

14.10.2018

La Chiesa da oggi ha sette nuovi Santi, tra di loro Paolo VI e mons. Romero. Nella Messa celebrata in San Pietro, il Papa ha ricordato che i Santi sono stati capaci di rischiare per seguire Gesù, “senza tiepidezza e senza calcoli”.