usa

STATI UNITI – Aperta nelle diocesi la campagna «Share the Journey», accogliere i migranti che «troppo spesso ci sembrano invisibili»«»

29.09.2017 – La campagna mondiale a sostegno degli sfollati è iniziata ieri, 27 settembre. Lo stesso giorno, diversi Vescovi in tutti gli Stati Uniti si sono uniti a Papa Francesco mentre lanciava in piazza San Pietro la campagna biennale «Share the Journey», organizzando eventi e sostenendo i migranti e i rifugiati nelle loro diocesi, in quanto la campagna mira a sensibilizzare sulla loro situazione in tutto il mondo.

USA – Giornata di preghiera per combattere il peccato del razzismo

07.09.2017 – Una giornata nazionale di preghiera «per la pace nelle nostre comunità» è stata promossa per sabato 9 settembre dalla Chiesa cattolica negli Stati Uniti.

Usa, i vescovi in campo per le vittime in Texas e i minori migranti

30.08.2017 – La preoccupazione dei presuli va alle persone colpite dal ciclone, ma anche ai bambini provenienti dal Centroamerica che, per decisione del governo, non potranno più beneficiare del programma di aiuti.

Vescovi Usa: lavorare contro l'odio e ogni forma di razzismo

17.08.2017 – Ha usato parole nette e dure il presidente della Conferenza episcopale degli Stati Uniti, il cardinale Daniel N. DiNardo, riferendosi ai gravissimi fatti avvenuti sabato scorso a Charlottesville.

Ecumenismo dell’odio negli Usa: contrario al Magistero

21.07.2017 – Con l'arrivo di Trump è in atto un tipo di ecumenismo che non si preoccupa di creare dei ponti con i lontani, ma di identificare i lontani come nemici comuni sia ai cattolici che ai protestanti.

Beatificazione di Stanley Rother, primo martire statunitense

16.03.2017 – L'arcidiocesi di Oklahoma City ha annunciato che Stanley Rother, sacerdote originario di quella stessa terra, sarà beatificato il prossimo 23 settembre.

USA: Le ragioni di chi va e di chi resta

15.03.2017 – Alla riconquista dei giovani adulti che hanno lasciato, o stanno lasciando, la Chiesa. È una sfida che da tempo impegna le parrocchie degli Stati Uniti e che ora assume rinnovata attualità dopo che i vescovi della conferenza episcopale sono stati invitati a rispondere a un questionario proprio sui giovani adulti in vista del sinodo del 2018.

Stati Uniti. Un sacerdote perdona «in anticipo» il suo assassino

02.02.2017 – «Non condannate a morte il colpevole del mio omicidio»«». Lo ha scritto nel 1995, padre René Wayne Robert, ucciso nell'aprile scorso, in Georgia, negli Stati Uniti, da uno dei tanti ragazzi con problemi psichici che aiutava e che ora è condannato a morte.

Usa: Donald Trump giura da 45° presidente

20.01.2017 – Oggi cerimonia di insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump, che oggi giurerà a Washington come 45° presidente degli Stati Uniti. L'ultimo monito di Obama: «Rispetti la liberta' di stampa». Ieri sera tafferugli a Washington tra manifestanti anti-Trump e sostenitori del tycoon.

Il «Movimiento de Santuario»«» conta più di 800 punti di riferimento per gli immigrati

19.01.2017 – A poche ore dell'insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti, il numero di chiese e congregazioni religiose che hanno aderito al «Movimiento de Santuario» per offrire protezione agli immigrati privi di documenti che si trovano negli Stati Uniti supera ormai quota 800. Ora i leader religiosi, protestanti, cattolici ed ebrei, pensano di includere anche le moschee, oltre ad organizzare veglie e manifestazioni di protesta.

Tags

Tags