Papa a udienza generale: sì al silenzio a Messa, no alla fretta

10.01.2018 – Nella catechesi dell’udienza generale, dedicata al canto del «Gloria»«» e all’ orazione colletta nella Messa, Papa Francesco sottolinea l’importanza del silenzio prima della preghiera, «per non trascurare il raccoglimento dell’anima»«».

«Il peccato divide, sempre»/GdP.ch

03.01.2018 – Nella prima udienza generale del 2018, il Pontefice ha proseguito con il ciclo di riflessioni dedicate alla Celebrazione eucaristica, spiegando il significato dell'atto penitenziale.

Il Papa all’Udienza generale: non snaturiamo il Natale, Gesù è il vero dono

27.12.2017 – Specialmente in Europa, nota il Papa, si tende ad eliminare dalla festa ogni riferimento alla nascita di Gesù. Ma in realtà, spiega, senza Gesù non c’è Natale.

Il Papa all'udienza generale: arrivate a Messa in anticipo non in ritardo

20.12.2017 – I riti introduttivi della Messa al centro della catechesi del Papa all'udienza generale: il Papa ha invitato a insegnare ai bambini a fare bene il segno della Croce.

«Siamo figli e non schiavi, un peccato perdere il riposo domenicale»«»

13.12.2017 – All’udienza generale il Papa risponde alla domanda: «Perché andiamo a messa la domenica?». A fine catechesi ringrazia le Ong cattoliche per «difendere la dignità dell’uomo».

Il Papa: «La messa è rifare il Calvario, non è uno spettacolo»«»

22.11.2017 – All'udienza generale Francesco invita i fedeli a immaginarsi presenti alla scena della crocifissione: »Staremmo in silenzio, non faremmo chiacchiere o foto». In mattinata incontro con un esponente saudita.

Il Papa: «Nella comunione Dio incontra la nostra fragilit໫»

15.11.2017 – All’udienza Francesco prosegue il ciclo di catechesi sulla Eucarestia: non è «spettacolo» o «museo» ma «incontro vivo» con il Signore, per prepararsi serve silenzio, non chiacchiere.

Papa: l'Eucaristia significa ringraziamento, non è uno spettacolo

08.11.2017 – Comprendere meglio la bellezza dell’Eucaristia per «vivere sempre più pienamente il nostro rapporto con Dio»«». Questo è l’intento con il quale Papa Francesco ha iniziato stamani un nuovo ciclo di catechesi dedicate proprio all’Eucaristia. Quelle sulla speranza cristiana sono state concluse lo scorso mercoledì 25 ottobre.

Papa: il paradiso non è un giardino incantato, ma l’eterno abbraccio con Dio

25.10.2017 – E’ «la meta della nostra esistenza»«», quella dove «entriamo grazie a Gesù»«», che «ci vuole portare là con quel poco o tanto di bene che c’è stato nella nostra vita, perché nulla vada perduto di ciò che Lui aveva già redento. E nella casa del Padre porterà anche tutto ciò che in noi ha ancora bisogno di riscatto: le mancanze e gli sbagli di un’intera vita»«». L’ invito alla recita del Rosario.

Papa Francesco deplora l'attentato in Somalia e prega per la pace

18.10.2017 – All’udienza parla della morte: «La civiltà moderna tende a cancellarla ma è una grazia». E alla World Conference of Religions for Peace: religioni non siano neutre o ambigue sulla pace.

Tags

Tags