L'Europa è ancora cristiana? Le considerazioni del politologo Roy

14.01.2019 – La «riconquista religiosa da parte dei cattolici impegnati in politica non è possibile», dice il professore di studi orientali francesi, docente a Firenze. «perché passerebbe da una revisione delle norme (aborto, matrimonio gay, ecc.) e può farlo solo basandosi sui populisti». Secondo Roy, l'Europa oggi non ha bisogno di «legislatori» cristiani ma di «profeti».

Tags

Tags