Iraq: liberata la città di Tal Afar. Preoccupazione per i civili

29.08.2017 – Le forze irakene, sostenute da milizie sciite locali e dai raid aerei della coalizione internazionale a guida statunitense, hanno sconfitto la resistenza dello Stato islamico (SI, ex Isis) a Tal Afar, nel nord del Paese, liberando la città dalla presenza jihadista.

Offensiva irakena contro l’Isis a Tal Afar, timori per la sorte di migliaia di civili

22.08.2017 – I soldati governativi hanno già assunto il controllo di alcuni villaggi nell’area. La città sorge lungo la via che collega Mosul al confine siriano ed è strategica per il passaggio di uomini e merci. All’interno vi sarebbero fino a 50mila persone intrappolate. Visita a sorpresa in Iraq del capo di Pentagono, previsti incontri con il premier e il presidente curdo.

Iraq: statue della Madonna di Lourdes al posto di quelle distrutte dall'Is

24.07.2017 – Nei giorni dal 20 al 25 luglio, in molti villaggi e cittadine della Piana di Ninive, un tempo abitati in maggioranza da cristiani, 15 statue della Vergine di Lourdes vengono reinstallate al posto di quelle rimosse e distrutte dalla furia iconoclasta dei jihadisti durante i tre anni in cui quell'area ha subito il dominio dell'autoproclamato Stato Islamico (Daesh).

Patriarca Sako: preoccupa rimozione sindaco cristiano di Alqosh

21.07.2017 – In Iraq, dopo la cacciata del sedicente Stato Islamico da Mosul, la situazione resta tesa con episodi di violenza ed esecuzioni sommarie.

Iraq: cristiani prudenti dopo la liberazione di Mosul

12.07.2017 – Prudenza e preoccupazione: sono questi i sentimenti prevalenti fra i cristiani iracheni sfollati, dal 2014 rifugiati ad Erbil nel Kurdistan-iracheno, dopo l'annuncio della liberazione di Mosul dalle truppe dell'Is

Il nunzio in Iraq: i cristiani stanno ritornando nei loro villaggi

04.07.2017 – È sul sangue dei martiri che «si fonda la Chiesa»«». Le parole di Papa Francesco all’udienza generale di mercoledì scorso hanno trovato nuovo vigore nella consacrazione, in Iraq, della chiesa dedicata ai Santi Pietro e Paolo: una struttura inaugurata ad Ankawa di Erbil, nel giorno dedicato proprio ai due martiri, il 29 giugno scorso, dal patriarca di Babilonia dei Caldei, Louis Raphaël I Sako.

Mons. Ortega: La testimonianza dei cristiani in Iraq è un dono per noi. Tempo di ricostruire

21.06.2017 – I cristiani non hanno rinunciato alla fede «neanche per finta»«», lasciando tutto alle spalle. Ora vivono in precarietà, ma non c’è rancore nel loro cuore. Pregano per i loro persecutori e sono grati per quanto accaduto perché «è stata occasione per riscoprire ciò che è più importante, che è la fede»«».

Babel College: unica facoltà teologica cristiana in Iraq

05.05.2017 – Con una conferenza di due giorni (28 e 29 aprile) sono stati celebrati ad Ankawa, nel Kurdistan iracheno, i 25 anni di attività del Babel College, l'unica università teologica cristiana ecumenica in Iraq.

In Iraq in marcia per la pace

19.04.2017 – «Sminare i cuori oltre che i villaggi»: è lo slogan lanciato dal patriarca Sako per l'iniziativa che si è svolta ad Erbil e Alqosh per promuovere dialogo e riconciliazione durante la Settimana Santa.

Iraq: la messa delle Palme a Karamles, nella chiesa devastata dall’Isis

07.04.2017 – La cittadina della piana di Ninive è stata a lungo nelle mani dello Stato islamico, che ha devastato il luogo di culto. Previste decine di pullman e mezzi privati da Erbil per partecipare alla funzione. In programma la diretta Facebook dell’evento.

Tags

Tags