Ticino

Messaggio di Mons. Lazzeri per il Mese Missionario Straordinario 2019

Il 30 novembre 1919 veniva divulgata la Lettera Apostolica di Papa Benedetto XV Maximum Illud, dedicata al nuovo slancio missionario all’interno della Chiesa cattolica. Per celebrare questa ricorrenza Papa Francesco ha invitato tutte le Diocesi a celebrare nell’ottobre 2019 un Mese Straordinario Missionario. Il Santo Padre ha indicato come tema per questo mese «Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo».

Due gli obbiettivi: risvegliare la consapevolezza della missio ad gentes e riprendere con nuovo slancio la responsabilità dell’annuncio del Vangelo, aspetti che accomunano la sollecitudine pastorale di Papa Benedetto XV nella Maximum Illud e la vitalità missionaria espressa da Papa Francesco nell’Esortazione Apostolica Evangelii Gaudium, il quale ha definito l’azione missionaria come il paradigma di ogni opera della Chiesa (EG 15).

In occasione di questo imminente evento mons. Valerio Lazzeri, Vescovo di Lugano, si è rivolto ai fedeli della Diocesi con un messaggio:

Inoltre, durante il mese di ottobre sono stati organizzati in Diocesi alcuni momenti per riflettere sul significato di «Battezzati e inviati». I dettagli degli eventi, promossi dall’ufficio della Svizzera italiana delle Pontificie Opere Missionarie (MISSIO) e dalla Conferenza Missionaria della Svizzera Italiana (CMSI), sono riassunti sul sito web diocesano: https://www.diocesilugano.ch/il-mese-missionario-straordinario-in-diocesi/

Strada Regina in onda su RSI LA1 domani alle 18.35 dedicherà la puntata al tema.

da sinistra: mons. Zanini, vicario generale e il vescovo Lazzeri
27 Settembre 2019 | 13:05
vescovo (80)
Condividere questo articolo!