natale

Mercatino di Natale con gli Amici di Domenique Lapierre

L’Associazione Amici di Dominique Lapierre in Ticino nasce nel settembre del 2011 per offrire un sostegno concreto al centro ABC di Calcutta che accoglie e segue poi al loro domicilio annualmente più 300 bambini disabili provenienti dall’area periferica di questa metropoli.

Lo scopo dell’associazione, come evidenziato dagli statuti, è la raccolta di fondi attraverso donazioni e altre attività che si prefiggono di sostenere finanziariamente il centro e le sue attività educative e terapeutiche in favore dei piccoli ospiti.

Il Centro Asha Bavan detto ABC e che significa «Casa dell’accoglienza», sostenuto dall’Associazione, si trova nella periferia di Calcutta ed accoglie bambine e bambini portatori di gravi handicap fisici e mentali, con lo scopo, non sempre facile, di reinserirli nel loro contesto socio-familiare.

Un’avventura oltremodo difficile per un paese come l’India che considera ancora la malattia come una grande vergogna, possibilmente da nascondere. Bambini e bambine che altrimenti non avrebbero un futuro sono accolti con tenerezza da persone competenti e formate per rispondere alle loro numerose esigenze.

Per ognuno dei piccoli ospiti viene preparato un programma di rieducazione: ognuno ha la sua scheda sanitaria, ognuno viene seguito come se fosse il più importante.

Nel centro si trova pure un importante laboratorio ortopedico dove vengono create con grande competenza non solo le protesi e le ortesi destinate ai piccoli ospiti, ma copre pure i bisogni di centinaia di persone poverissime che abitano nell’area suburbana di Calcutta e che non avrebbero altre possibilità per essere curate.

Da qualche tempo sono pure operativi dei piccoli centri diurni in diversi villaggi dove i bambini con disabilità anche molto importanti, possono essere seguiti da personale specificamente formato, con l’intento di coinvolgere le famiglie nella cura dei loro figli, praticando a domicilio gli esercizi di ergoterapia e fisioterapia appresi settimanalmente al centro.

L’ABC, fortemente voluto dai Lapierre, è l’ultimo dei progetti realizzati da Dominique in India prima della sua malattia. È gestito con passione ed amore da Sukeshi, amica da sempre dei due Dominique e che li ha accompagnati fin dall’inizio nella loro avventura indiana, e da suo figlio Papu; persone «contagiate» dai coniugi Lapierre, che hanno deciso di seguirli nella loro enorme passione per l’altro.

Lì si respira proprio quello spirito d’amore che è sempre stato alla base di tutte le opere di Dominique Lapierre! Un modello che non c’entra con la ricchezza o con la povertà, ma con la voglia di aiutare il prossimo.

Una sfida che merita di essere sostenuta e protetta. Per questo, l’Associazione Amici di Domenique Lapierre sarà presente sabato prossimo, 8 dicembre, al Mercatino della Città di Lugano in via Pessina con una bancarella e poi ai mercatini di Natale di Tesserete.

Altrimenti, è possibile sostenere i progetti dell’associazione, con un versamento.

Per qualsiasi informazione info@amicidilapierre.ch oppure chiamando il numero +41 79 301 68 21.

3 Dicembre 2018 | 12:39
aiuto (14), amici di domenique lapierre (1), avvento (33), bambini (100), bancarella (1), calcutta (3), handicap (5), india (49), mercatino (1), natale (120), sostegno (2)
Condividere questo articolo!