Commento

Islam: il seme della libertà di coscienza / GdP

09.02.2017, 17:00 / Redazione Web

Il commento di Claudio Mésoniat sulla decisione della massima autorità religiosa in Marocco di aprire alla possibilità di conversione dei musulmani ad altre religioni.

Continua a leggere su GdP.ch

(EPA/MICHAEL REYNOLDS)

I due pesi e due misure del governo: i funerali di mons. Xie Tingzhe e di mons. Li Jiantang

18.08.2017

Il primo, vescovo sotterraneo, non riconosciuto dal governo è stato cremato e seppellito in fretta e furia; ai fedeli e ai sacerdoti proibito di partecipare alla messa; proibito anche scattare foto. Il secondo, vescovo ufficiale e consulente politico del parlamento cinese, ha avuto più giorni perché la salma venisse onorata, la presenza dei fedeli, le concelebrazioni.

Mons. Biguzzi: le parole del Papa sono un balsamo per la Sierra Leone

17.08.2017

"Le parole del Papa sono un balsamo per tutti coloro che stanno soffrendo in Sierra Leone e avranno grande risonanza". Così l'arcivescovo emerito di Makeni, mons. Giorgio Biguzzi.

Taizé: 12 anni fa la morte di Frère Roger, uomo dell'ascolto

17.08.2017

Nelle parole di Frère Roger Shutz, fondatore della Comunità di Taizé, la sintesi della sua più forte eredità, a 12 anni dalla sua scomparsa.

Papa   egitto   svizzera   Francesco   preghiera   udienza   africa   migranti   vaticano   giovani   gdp   pace   misericordia   chiesa   ticino   madre teresa   strada regina   islam   gmg   angelus   PapaFrancesco   natale   isis   guerra   aleppo   SantaMarta   famiglia   siria   giubileo   Ecumenismo   trump