Ticino

Diocesi di Lugano. Il Vescovo Valerio scrive ai fedeli: «Vi esorto a vivere questa situazione con intelligenza e grandezza d'animo»

A seguito delle ulteriori disposizioni imposte dal Consiglio federale che limitano a 50 persone la presenza alle celebrazioni e manifestazioni liturgiche, mons. Valerio Lazzeri ha sentito la necessità di rivolgersi ai fedeli della Diocesi con un breve scritto.

Il Vescovo invita a non «cedere alla recriminazione o al lamento generalizzato verso chi è responsabile delle condizioni della nostra convivenza civile in questo tempo complicato», ma «di continuare a essere pazienti e sereni, rafforzando il nostro impegno ad adorare il Signore, Cristo, nei nostri cuori e a dare ragione, a chiunque ce la domandi, della speranza che rimane in noi (cf. 1 Pt 3,15), nonostante tutto, in virtù di Colui che non cessa di farla fiorire in ogni cuore disponibile alla lotta perseverante e alla supplica incessante». Il testo completo può essere scaricato qui sotto:

Qui le indicazioni relative alle celebrazioni nella diocesi di Lugano

Il vescovo di Lugano mons. Lazzeri.
29 Ottobre 2020 | 16:22
Condividere questo articolo!