«Silence» di Martin Scorsese: una storia di persecuzione

18.01.2017 – La persecuzione dei cristiani è un tema che rare volte riesce a imporsi sulle prima pagine dei giornali. Denunciare che vi sono cristiani che, al giorno d’oggi, vivono e soffrono per rimane fedeli alla loro fede, ci fa subito sembrare di parte. Perché soffermarsi sui cristiani? Molte sono le minoranze perseguitate: i Royhinga in Birmania, gli Yazidi in Iraq, gli Uiguri in Cina.

Un apologo sulla fede e il mistero / gdp.ch

16.01.2017 – La recensione di Daniela Persico di «Silence», dell'ultima fatica di Martin Scorsese che parla della persecuzione dei cristiani nel Giappone del XVII secolo.

«Silence» il film di Scorsese. Una realizzazione perfetta

05.12.2016 – È forse la prima volta che per fare un film uno degli attori protagonisti, privo di qualsiasi formazione cristiana, ha fatto gli esercizi spirituali secondo il classico metodo ignaziano. L’opera è Silence di Martin Scorsese, una realizzazione perfetta tratta dal romanzo di Shūsaku Endō.

Tags

Tags