Di Raffello due figure femminili ai Musei Vaticani

03.07.2017 – Sono opera di Raffello, due figure femminili della Sala di Costantino, nei Musei Vaticani. La conferma arriva dalla squadra internazionale di restauratori guidati da Fabio Piacentini e coordinati da Maia Ludmilla Pustka, che da due anni lavora nell’imponente sala destinata a banchetti, nomine di cardinali e ricevimenti ufficiali.

Tags

Tags