Cristiani perseguitati: 215 milioni. Cresce radicalismo islamico e induista

19.01.2018 – Aumenta la persecuzione dei cristiani nel mondo. A guidare la classifica dei 50 Paesi più oppressori è la Corea del Nord. Ma la Nazione con maggiori violenze è il Pakistan, mentre in India cresce il radicalismo induista. Lo rivela il Rapporto 2018 dell’organizzazione Porte Aperte-Open Doors. Intervista a Cristian Nani.

Tags

Tags