onu

Mons. Jurkovič all'Onu: sostegno a Paesi che accolgono i rifugiati

18.10.2017 – Appello dell’arcivescovo Ivan Jurkovič alla comunità internazionale perché prontamente e in modo tangibile sostenga i Paesi che hanno mantenuto aperti i loro confini e cuori  per accogliere i rifugiati, offrendo «risposte generose e ammirevoli, a dispetto delle proprie difficolt໫».

ONU: Il Progetto fiscale svizzero nuoce ai diritti umani

11.10.2017 – L’Esperto indipendente Juan Pablo Bohoslavsky ha esaminato le conseguenze della politica fiscale e finanziaria sui diritti umani. A suo parere, il progetto fiscale 17 è problematico.

Santa Sede: soccorso rifugiati e sicurezza sono complementari

05.10.2017 – «Il controllo delle frontiere e il benessere di rifugiati e richiedenti asilo non vanno visti come inconciliabili, ma complementari»«». Così l’arcivescovo Ivan Jurkovic, Osservatore Permanente della Santa Sede all’Onu di Ginevra.

Mons. Auza all'Onu: crescita economica deve garantire sviluppo sociale

04.10.2017 – «Un mondo migliore è a nostra disposizione con la necessaria volontà politica e l’attenzione ad ogni persona umana»«». Lo ha sottolineato l’arcivescovo Bernardito Auza, Osservatore permanente delle Santa Sede presso le Nazioni Unite, in chiusura del suo intervento.

Onu: preoccupazione per le minoranze etniche in Myanmar

29.09.2017 – Preoccupazione dell'Onu per la condizione delle minoranze etniche in Myanmar, ma la risposta del governo birmano è stata chiara e netta: «Non c’è in atto alcuna pulizia etnica»«». Il tema è stato affrontato in prima persona dal Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres.

Santa Sede all'Onu: diritto alla vita e libertà religiosa, pilastri della pace

27.09.2017 – L’intervento di mons. Gallagher, segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati, alla 72.ma sessione Onu sull’aspirazione dei popoli alla pace e a una vita dignitosa in un pianeta sostenibile.

Rohingya, convocato per domani il Consiglio di sicurezza dell’Onu

12.09.2017 – La riunione urgente chiesta da Gran Bretagna e Svezia. Il Myanmar conta su Cina e Russia per bloccare qualsiasi censura. Più di 1.000 morti nelle ultime violenze in Rakhine. Dal 25 agosto almeno 313mila Rohingya sono fuggiti in Bangladesh.

Una giornata Onu dedicata alle persone scomparse

31.08.2017 – Svaniscono nel nulla, ogni anno decine di migliaia di persone nel mondo, donne uomini, giovani e anziani ma in gran parte minori, lasciando dietro di sé scie di dolore e ferite esistenziali nei parenti e amici.

Il Vaticano sostiene il Piano Onu contro l’incitamento a odio e violenza

17.07.2017 – L’osservatore permanente Bernardito Auza a New York: «Un passo avanti per creare società pacifiche e inclusive dove i crimini di atrocità sono inaccettabili»

Approvato Trattato anti-nucleare. Tomasi: passo importante per la pace

11.07.2017 – Le Nazioni Unite hanno formalmente adottato un trattato che proibisce l’uso delle armi nucleari fino ad ora le uniche armi di distruzione di massa senza un apposito documento che le vieti. Il trattato è stato approvato da 122 Paesi.

Tags

Tags