Raqqa libera dall'Is dopo mesi di violenze e distruzione totale

18.10.2017 – E’ ufficiale ormai la notizia circolata sin dalle prime ore di ieri: la città di Raqqa nel nordest della Siria, roccaforte dell'organizzazione del sedicente  Stato islamico, è stata interamente riconquistata dalle Forze democratiche della Siria (Fds), coalizione curdo-araba appoggiata dalla Coalizione internazionale a guida statunitense.

Santa Sede all'Onu: diritto alla vita e libertà religiosa, pilastri della pace

27.09.2017 – L’intervento di mons. Gallagher, segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati, alla 72.ma sessione Onu sull’aspirazione dei popoli alla pace e a una vita dignitosa in un pianeta sostenibile.

Messico, i vescovi: sia garantita libertà ai giornalisti

09.06.2017 – Solidarietà ai giornalisti vittime, in tutto il Messico, di violenze e attacchi nell’esercizio della loro professione. Ad esprimerla, in un comunicato, è la Conferenza episcopale messicana che ricorda le parole di Papa Francesco in occasione del Consiglio nazionale italiano dell’ordine dei giornalisti.

Al mio migliore amico e a tutti gli altri: voglio impararti, non perderti!

16.02.2017 – Oggi parliamo di orgoglio, di meglio trovarsi che perdersi, di volersi bene, nonostante noi...

Islam: il seme della libertà di coscienza / GdP

09.02.2017 – Il commento di Claudio Mésoniat sulla decisione della massima autorità religiosa in Marocco di aprire alla possibilità di conversione dei musulmani ad altre religioni.

Pakistan: il governo respinge la legge contro le conversioni forzate

10.01.2017 – A novembre la norma era stata approvata all’unanimità dall’Assemblea provinciale. Rendeva illegali le conversioni estorte al di sotto dei 18 anni e nel matrimonio. Ogni anno 1000 ragazze sono costrette a ripudiare la propria fede.

Prolificano le dittature in un mondo sempre meno libero

10.12.2016 – Autocratici, oppressivi, dispotici, tirannici. La morte di Fidel Castro, il «lìder maximo»«» della rivoluzione cubana, icona del comunismo più ortodosso e della più intransigente retorica antimperialista, ripropone il tema delle dittature nel mondo, degli autoritarismi e dei totalitarismi, di cui la storia dell’umanità è sempre stata ricca. Ieri come oggi.

Possiamo far finta di niente?/ gdp.ch

17.11.2016 – L'editoriale della direttrice del GdP Alessandra Zumthor in merito ai dati emersi dall'ultimo rapporto di «Aiuto alla Chiesa che soffre» sulla libertà religiosa nel mondo.

Papa: i rigidi sembrano buoni ma non conoscono la libertà dei figli di Dio

24.10.2016 – Dietro la rigidità c’è sempre qualcosa di nascosto, una doppia vita, i rigidi non sono liberi, sono schiavi della legge, Dio invece dona la libertà, la mitezza, la bontà: è quanto ha detto il Papa nella Messa del mattino a Casa Santa Marta.

Il cardinale di Utrecht, Willem Eijk: «Porre fine alla vita umana è porre fine alla libert໫»

17.10.2016 – Estendere il diritto di ricorrere al «suicidio assistito» a chi non è in stato terminale ma considera «completata» la sua esperienza di vita. E’ l’ultima tappa di un lungo percorso che ha intrapreso l’Olanda, primo Paese ad aver legalizzato nel 2001 l’eutanasia in Europa con una legge. La proposta choc è stata presentata al Parlamento olandese da due ministri del governo, i responsabili della Salute Edith Schippers e della Giustizia Ard van de Steur. Parla il cardinale Willem Eijk, arcivescovo di Utrecht e presidente della Conferenza episcopale olandese.»Era solo una questione di tempo – dice – la porta, una volta socchiusa, si apre facilmente sempre di più»«»

Tags

Tags