Per Vincent Lambert, l'appello del vescovo di Reims:»non si segua la via dell’eutanasia»«»

14.05.2019 – I medici annunciano che a partire dalla prossima settimana saranno sospese le cure al paziente tetraplegico in stato di coscienza minima. Il vescovo di Reims, mons. Eric de Moulins-Beaufort, chiede una riflessione etica e di mantenere le cure appropriate.

Tags

Tags