Ricostruire l’Iraq dopo la guerra con l’Is. Infanzia in primo piano

15.02.2018 – Da Kuwait City parte la ricostruzione dell’Iraq, quantificata da Baghdad in 90 miliardi di dollari. Coinvolti Paesi, enti pubblici e privati, organismi internazionali di tutto il mondo. Appello Unicef e Un-Habitat: partiamo da servizi e infrastrutture per l’infanzia. Intervista a Paolo Rozera.

Tags

Tags