Ogni 20 alle 20: preghiera per i cristiani perseguitati

18.10.2017 – A favore dei cristiani e delle minoranze perseguitate, ogni 20 del mese alle 20:00 si svolge a Lugano in Piazza San Rocco un momento di preghiera.

Non solo Rohingya: la persecuzione delle minoranze cristiane in Myanmar

03.10.2017 – La discriminazione su basi religiose è in certi casi addirittura istituzionalizzata. I cristiani sono visti come espressione di una fede straniera ed in contrasto con la visione nazionalista. Per anni il regime militare ha introdotto feroci misure discriminatorie.

CONGO – «La Chiesa è sotto attacco»«» denuncia il Presidente della Conferenza Episcopale ricordando i preti rapiti

28.09.2017 – «I preti non sono impegnati in politica. Se vi sono stati appelli da parti di alcuni agenti pastorali, è nel quadro dell’impegno civico, il rispetto dei valori come la giustizia, la pace e la riconciliazione»«» ha affermato Sua Ecc. Mons. Marcel Utembi Tapa, Arcivescovo di Kisangani e Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo denunciando in una conferenza stampa a Bruxelles, i rapimenti di sacerdoti nell’est della Repubblica Democratica del Congo.

Nello Scavo: «Ecco chi perseguita i cristiani nel mondo»

21.03.2017 – Nello Scavo, giornalista d’inchiesta per il quotidiano cattolico Avvenire, in questo libro, «Perseguitati»«», ci offre un documentatissimo reportage di chi in ogni angolo del mondo viene perseguitato per la sola ragione di pregare il Dio di Gesù Cristo. I dati sono impressionanti: il 75% delle violenze riguarda i cristiani. Quali le ragioni di tanto odio?

Piana di Ninive, il dolore dei cristiani perseguitati

08.03.2017 – «Cimiteri profanati, tombe distrutte, altari frantumati, chiese incendiate, cappelle trasformate in poligoni di tiro»«».

Tags

Tags