Papa alla Rota Romana: serve discernimento delle coscienze degli sposi

30.01.2018 – All’inaugurazione dell’Anno giudiziario del Tribunale che giudica sui casi di nullità matrimoniale, Papa Francesco ha ricordato ai giudici l’importanza di impedire che «la coscienza dei fedeli in difficoltà nel loro matrimonio si chiuda ad un cammino di grazia»«». Ribadita la necessità di un catecumenato matrimoniale per i fidanzati.

Tags

Tags